venerdì 19 aprile 2013 311 VISUALIZZAZIONI

Sabato 20 Aprile a Piazza S.Restituta “Fiori d’Azzurro 2013”, a cura di Telefono Azzurro e Agendi

TELEFONO AZZURRO e AGENDI: insieme per combattere ogni forma di violenza ed abuso nei confronti dei bambini
Sabato 20 aprile 2013 dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00, Piazza S. Restituta, Sora.

Anche quest’anno Telefono Azzurro  scende in piazza a Sora con la Campagna ”Fiori d’Azzurro 2013” e, come ormai da alcuni anni, noi dell’Agendi (Associazione Genitori dei Disabili) saremo a loro fianco per dare il nostro contributo alla lotta contro la violenza sui bambini. Nel gazebo posizionato in Piazza S. Restituta sarà distribuito materiale informativo sulle attività di sostegno e prevenzione a difesa dei minori abusati e, attraverso una donazione (offerta minima € 12,00), sara’ possibile ricevere il Fiore d’Azzurro che anche quest’anno sarà la Calancola, pianta multicolore e bella come il sorriso dei bambini.

Contribuire cosi’ a finanziare  le molteplici attività di Telefono Azzurro. L’Agendi aderisce con entusiasmo alle iniziative di Telefono Azzurro perché è sua convinzione che chi, come la nostra Associazione, chiede solidarietà e comprensione dagli altri per i propri figli disabili deve essere anche il primo a saperla dare al prossimo; specialmente quando si tratta di bambini e ragazzi in difficoltà.  Dietro ogni pianta c’è la storia di un bambino che sarà ascoltato e aiutato e l’Agendi vuole dare il suo aiuto affinchè altri bambini continuino ad essere ascoltati ed aiutati.

Anche noi dell’Agendi siamo consapevoli del fatto che molto è stato fatto in questi anni  ma che molto di più è quello che occorre ancora fare. Troppe  volte i diritti dei minori nel nostro Paese vengono negati, troppe volte ci troviamo di fronte a un’infanzia che soffre per abusi e violenze: non possiamo far finta di niente e chiudere gli occhi. Anche in momenti di crisi come quello che stiamo attraversando non dobbiamo mai perdere di vista valori come la solidarietà.

Anche con un piccolo gesto, come quello di acquistare “Il Fiore d’Azzurro”, possiamo dare il nostro contributo ed aiuto a questa importante battaglia contro la violenza e gli abusi sui minori! Saranno i genitori dell’Agendi a distribuire le piante di Calancola dimostrando che anche chi tutti i giorni convive con le difficoltà della disabilità lottando contro l’handicap può essere davvero grande se è ancora capace di aiutare gli altri. Per ulteriori informazioni potete chiamare il 338/6270800.

Il Presidente dell’Agendi  
Giulio De Gasperis

POLIAMBULATORIO CE.RI.M. - Estate, vacanze e Sole: la Dott.ssa Alessia Pacifico spiega l'importanza della fotoprotezione

PUBBLIREDAZIONALE - Con i preziosi consigli della Specialista in Dermatologia del Poliambulatorio Ce.Ri.M. di Sora, potremo gestire al meglio l'esposizione della nostra pelle ai raggi solari.

L'Ospedale di Sora (e non solo) ha bisogno di sangue

PUBBLIREDAZIONALE - Sarà possibile donare dal Lunedì al Sabato, dalle ore 8 alle 11.

I più letti oggi
ANTONIO ZINCO
1

ANTONIO ZINCO - Nei giorni scorsi la signorina Paola Bianchi, giovane diversamente abile di Isola del Liri, è rimasta bloccata in casa a causa ...

GIUSEPPE DE DONATIS
2

GIUSEPPE DE DONATIS - Il maestro del legno torna all’Abbazia di Casamari. Sarà inaugurata lunedi 20 agosto 2018, alle ore 17, la Mostra “Giuseppe De Donatis, ...

LORETO MARCELLI
3

LORETO MARCELLI - «Questa mattina - Mercoledì 15 ndr - ho visitato, in segno di vicinanza e di scambio di auguri con gli operatori ...

I più letti della settimana
ALESSANDRO FABRIZI
1

ALESSANDRO FABRIZI - La serenità assoluta in ogni suo sguardo, quasi a voler rassicurare tutti coloro che in queste ore si sentono vuoti, ...

TERREMOTO SORA
2

TERREMOTO SORA - Un terremoto di magnitudo si è verificato questa sera alle 23:48. L'epicentro del terremoto è stato localizzato a 187 km a est di Roma ...

ROCCO JOSEPH CUGINI
3

ROCCO JOSEPH CUGINI - Il giorno 11 Agosto 2018, alle ore 14:00, amorevolmente assistito dai suoi cari, si è spento, presso la propria abitazione, in via G. Carducci , ...

X