mercoledì 28 Ottobre 2015

Sabrina Bianchi in difesa degli “sbarbatelli”

In difesa degli “sbarbatelli” che osano contrapporsi a chi, di pelo sulla coscienza, ne ha fin troppo…. Nell’accezione generica e qualunquistica del termine, l’aggettivo “sbarbatello” starebbe ad indicare una persona “imberbe”, dunque tanto giovane da non avere quella naturale eruzione facciale pilifera metaforicamente emblema di saggezza ed esperienza che, erroneamente associata ad un meditato e proficuo trascorrere del tempo, la renderebbe affidabile nei giudizi e nelle scelte, attendibile nel pensiero e nell’azione. A parte il fatto che, a lasciar fare la natura e non il rasoio, anche i tredicenni sarebbero barbuti, fortunatamente le persone intelligenti sanno che non è indispensabile avere barba e (nel caso di noi femminucce) baffi, per possedere quelle competenze e quella preparazione necessarie per saper svolgere con correttezza e rettitudine la propria professione e il proprio dovere di cittadino, lavoratore e, nel caso specifico della discussione, rappresentante politico.

Del resto, se fossi anche io una qualunquista superficiale nei giudizi e prese di posizione, potrei abbracciare una metafora uguale e contraria e associare la lunghezza e l’ispidezza della peluria a quella malversata furbizia, tipica dei “volponi”, avvezzi a raggirare la preda, o a quella crudeltà e ferocia propria dei “lupi”, tanto “irsuti” da poter attaccare e sbranare l’avversario senza tema di sconfitta. Ma io, come la maggior parte dei miei concittadini, mi reputo sufficientemente intelligente da non farne una questione di “pelo” bensì di onestà, dignità e competenza, legate non necessariamente alla “pelosità” della faccia ma sempre alla “glabrità” della coscienza.

E poi mettiamoci d’accordo e soprattutto facciamo pace con il nostro cervello. Non siamo noi che da mesi reclamiamo volti nuovi, puliti, “giovani” politicamente parlando e “glabri”, vale a dire privi di qualsiasi tipo di pelo che ricopra faccia, stomaco e coscienza? Insomma, io non voglio affidare il destino della mia città e il futuro di noi cittadini ad uomini “barbuti” ma a persone che abbiano l’innocenza della prima esperienza, le mani libere da legacci ricattatori e la faccia pulita. Ah, visto che ci sono, aggiungo anche un’altra cosa.

Sono una donna eppure non mi interessa che non ci siano candidati appartenenti al “gentil sesso” (sia chiaro che detesto questa definizione come quella, falsamente e ipocritamente concessiva di un chissà quale riconoscimento, di “quota rosa”) a rappresentarmi. L’intelligenza, l’onestà, la dirittura morale e l’integrità sono asessuati. Ad un buon amministratore non dobbiamo richiedere nè barba nè gonna, ma un buon cevello funzionante e una coscienza limpida e cristallina.

P.S. Che sia chiaro… gli uomini barbuti possono essere estremamente affascinanti, ma qui il discorso è diverso…

Sabrina Bianchi

I più letti di oggi:
4.249
Per gli amanti del surf c'è un nuovo brand: FREEQ
1
EXTRA

Per gli amanti del surf c'è un nuovo brand: FREEQ

La nostra ambizione con il marchio FREEQ è quella di dare vita ad un vero e proprio life style, che sia ...

4.151
SORA - Fermata Alta Velocità a Frosinone, il consigliere regionale Marcelli si attiva
2
CRONACA

SORA - Fermata Alta Velocità a Frosinone, il consigliere regionale Marcelli si attiva

Il Consigliere regionale Loreto Marcelli ha presentato una mozione, sottoscritta dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle, con la quale si ...

2.478
SORA - Esplode un'altra conduttura idrica, le parole del Sindaco
3
Acea

SORA - Esplode un'altra conduttura idrica, le parole del Sindaco

«Mentre l’impresa di Acea sta provvedendo a riparare la conduttura di via Ferri è appena esplosa un’altra linea idrica ...

I più letti della settimana:
17.745
ALATRI - Delitto Morganti: ecco le condanne richieste dall'accusa
1
Emanuele Morganti

ALATRI - Delitto Morganti: ecco le condanne richieste dall'accusa

Si è svolta ieri l'udienza del processo per l'omicidio di Emanuele Morganti. il giovane ucciso la notte la notte tra il 24 ...

13.909
FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore
2
CRONACA

FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore

Tragedia oggi all'Ospedale di Frosinone. , 42 anni e residente a Torrice, è precipitato dal sesto piano del "Fabrizio Spaziani". L'impatto al suolo ...

13.720
SORA - Anziano trovato senza vita
3
CRONACA

SORA - Anziano trovato senza vita

Un uomo anziano è stato rinvenuto senza vita ieri in zona Valleradice, periferia est di Sora.Sul posto sono intervenuti i ...

Hospice » Casa delle Farfalle
Punto Fresco

Punto Fresco presenta: "Il Gusto della Convenienza, offerte al sapore d'Estate", la nuova promozione in vigore dal 10 al 23 Luglio.

Toyota Hybrid School

Toyota Hybrid School è una nuova grande iniziativa Toyota in collaborazione con Golden Automobili, la concessionaria del celebre brand nipponico per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

Mazda CX-3

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia, S.S. dei Monti Lepini, km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Summer Days

Dieci vetture a prezzi davvero speciali. Vi aspettiamo oggi stesso nella nostra sede sulla S.S. Monti Lepini km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Fiat 500

Per l'occasione, Jolly Auto, concessionatia Fiat del Gruppo Jolly Automobili, propone un'ottima offerta per acquistare la mitica citycar italiana.