6 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 556 VOLTE

Scambio di auguri di fine anno in casa Sora

Scambio di auguri di fine anno in casa Sora. Il giorno 30 dicembre si è chiuso con una amichevole con l’Arce (vinta per 1 a 0) un anno solare 2011 davvero ricco di soddisfazioni per i colori bianconeri. Al termine classico brindisi augurale e scambio di auguri tra i calciatori, l’allenatore, la dirigenza e il presidente Massimo Paoloni. Sia il massimo responsabile del sodalizio bianconero che il mister hanno voluto inviare un messaggio di auguri a tutto l’ambiente sportivo sorano

“Voglio rivolgere un sincero augurio per un 2012 ricco di soddisfazioni sportive e personali a tutto l’ambiente bianconero” – le parole del Presidente Paoloni -. “Quando ad Agosto ho accettato di diventare il Presidente del Sora calcio l’ho fatto con molto entusiasmo sapendo di trovare una tifoseria appassionata e competente meritevole delle migliori soddisfazioni. Sono molto contento dei risultati raggiunti fino ad oggi e per questo ci tengo a ringraziare tutti coloro che hanno permesso il raggiungimento di tali risultati. Mi riferisco allo staff tecnico precedente, a quello attuale, ai calciatori che hanno lasciato la maglia bianconera, a quelli che sono rimasti e a quelli che si sono aggiunti in questi giorni accettando di vivere assieme a noi questa affascinante avventura. Ci tengo poi a ringraziare il Sindaco di Sora, Dott. Ernesto Tersigni, per l’aiuto e la vicinanza che ci dimostra in ogni momento. A lui il mio personale augurio per un brillante 2012 durante il quale si possano raggiungere tutti gli obiettivi, non solo sportivi, che una città come Sora, di cui ormai mi sento parte, merita. Infine un ringraziamento speciale a tutti gli sportivi e tifosi sorani che ci seguono in ogni stadio e che non hanno mai fatto mancare il loro sostegno ai calciatori che scendono in campo. Per loro l’augurio di poter ottenere le soddisfazioni che tutti noi speriamo di raggiungere e di poter vivere quelle emozioni che solo la maglia bianconera sà regalare”.

Che sia per tutti quindi la fine di un anno straordinario e l’inizio di un 2012 ricco di gioie inaspettate e bellissime. FORZA SORA!

Queste invece le parole di mister Luigi Castiello
“Ho trovato un ambiente sano e voglioso di riscatto, e i miei ragazzi hanno già cominciato a percorrere il cammino della risalita, che non va inquadrato nell’ottica della classifica, quanto in quella di una rivincita, voluta e sudata, che mi auguro possa puntare al cuore dei tifosi. La mia speranza più grande è quella che ci si possa ritrovare tra qualche giorno con quell’entusiasmo che fa di questa città una piazza straordinaria. Società, giocatori e tifosi lavorano quotidianamente con lo stesso obiettivo, e allora che si possa andare avanti tutti assieme, tra gioie e difficoltà, con l’impeto e la foga di assicurare a questa maglia il calore e il sostegno che si è guadagnata. Un saluto ed un augurio sentiti a chiunque, per fede o anche solo per simpatia, si senta parte di questa realtà, con l’auspicio che quello che sta per cominciare sia un anno pieno di soddisfazioni e momenti da ricordare”.

Ufficio stampa ASD Ginnastica e Calcio Sora

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu