18 luglio 2017 redazione@sora24.it
LETTO 987 VOLTE

Scende nel Liri per raccogliere i rifiuti e ripulire l’alveo fluviale: encomio dal Comune per Tullio Coraggio

Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi e ha ottenuto il plauso di tanti cittadini, riscuotendo approvazione anche sul social

Ha un nome ed un volto la persona che domenica 9 luglio è scesa nel greto del Liri per ripulire le sponde dai rifiuti.

Si chiama Tullio Coraggio ed è stato ricevuto ufficialmente, stamani, in Municipio. Ad accoglierlo il Sindaco Roberto De Donatis che si è complimentato per l’alto senso civico dimostrato.

Tullio Coraggio, 62 anni, risiede a Sora ed è legatissimo alla sua città. Un amore forte per i luoghi d’origine che l’ha portato a compiere, nei giorni scorsi, la meticolosa operazione di raccolta dei rifiuti accumulatisi nel Liri.
“Tullio ha compiuto un lodevole gesto di volontariato all’insegna dell’altruismo e della generosità. Sono stato orgoglioso di poter stringergli la mano e ringraziarlo a nome di tutta la città per il coraggio e la determinazione dimostrati. Tullio è un esempio per tutti noi – ha dichiarato il Primo Cittadino.

COMMENTA

Commenti

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati
wpDiscuz
Menu