Scomparsa di Giuseppe Tomassi: il cordoglio del Sindaco

Il Sindaco di Sora , esprime sentimenti di cordoglio per la scomparsa di Giuseppe Tomassi, l’ex imprenditore sorano venuto a mancare oggi all’età di 89 anni.

La notizia della morte di Giuseppe Tomassi mi ha addolorato moltissimo. Siamo vicini ai familiari ai quali porgo le più sentite condoglianze, rappresentando il sentimento sincero dell’Amministrazione Comunale e della Città intera. Oggi la nostra comunità ha perso un uomo speciale che, grazie alle sue doti umane e professionali, ha saputo affermarsi brillantemente a livello imprenditoriale.  

Da semplice falegname, Giuseppe Tomassi ha costruito un’azienda leader nel settore dell’industria del mobile. La fabbrica “Tomassi” è stata protagonista di quel periodo d’oro nel quale Sora seppe imporsi a livello nazionale nel settore dell’arredamento. Non posso non ricordare l’eccezionale maestria nell’intarsio del legno che contraddistingueva Giuseppe. Ne abbiamo segni tangibili nei quadri che questo eccezionale artista ed imprenditore ha generosamente donato alla Cattedrale S. Maria Assunta ed alla Chiesa di Santa Restituta.Opere particolarissime, minuziosamente costruite da centinaia di tasselli in legno che danno vita a immagini sacre di straordinaria fattura.

Sono tanti i ricordi e gli esempi positivi che Giuseppe Tomassi lascia oggi in eredità alla sua famiglia ed alla città di Sora. Con Giuseppe perdiamo uno straordinario testimone di un’imprenditoria illuminata che seppe valorizzare con cura e dedizione il nostro territorio”.

Per commentare gli articoli abbonati a Sora24 oppure accedi, se sei già abbonato.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS

TORINO - Isolato il Coronavirus piemontese: tra le virologhe anche una "sorana"

Un gran bel risultato dell’ospedale "Amedeo di Savoia" per cercare di arrivare in tempi ragionevoli al vaccino.

CORONAVIRUS

Coronavirus: altri 42 nuovi casi in provincia di Frosinone

25 sono riferibili ai "cluster" di Cassino e Veroli. Tre pazienti sono guariti, due sono purtroppo deceduti.

CORONAVIRUS

ROMA - Tornano a salire i ricoverati allo Spallanzani. Il bollettino di oggi

Il consueto punto del giorno divulgato dall'INMI situato sulla Portuense.

CORONAVIRUS

Coronavirus: oggi nel Lazio 210 nuovi positivi, 36 guariti e 6 deceduti

La ripartizione territoriale. le province di Frosinone e Rieti, con i cluster nelle case di riposo hanno totalizzato i dati ...