SCUOLA – Coding, stampante 3D e attività di robotica all’I.C. 3° di Sora

Tutti i dettagli delle iniziative innovative proposte dall'istituto comprensivo diretto dalla Preside Dott.ssa Marcella Maria Petricca.

Anche quest’anno l’I.C. 3 di Sora ha aderito con entusiasmo all’Europe Code Week, la settimana europea delle attività di coding, ovvero della programmazione, che permette a tutti gli studenti di muovere i primi passi nella creatività digitale, promuovendo e potenziando il pensiero computazionale, il ragionamento critico, il pensiero analitico, la creatività e il lavoro di gruppo.

Gli alunni dei diversi ordini, supportati dai docenti, sono stati coinvolti in varie attività di coding, plugged e unplugged, miranti ad avvicinare sempre più le nuove generazioni alla scienza, alla tecnologia, alla matematica, al fine di diventare soggetti consapevoli di questa nostra società digitale,un obiettivo raggiungibile attraverso il potenziamento del pensiero computazionale, cioè la capacità di risolvere problemi semplici e complessi, applicando la logica e pianificando passo passo la strategia migliore per arrivare alla soluzione.

In questa ottica di avvicinamento alle novità scientifiche e tecnologiche si inseriscono le iniziative dell’Istituto: la programmazione elementare del robot mBot e gli interventi, in partenariato con l’I.C.3, dell’esperto in nuove tecnologie, progettista e disegnatore certificato per la prototipazione rapida, Stefano Grimaldi, dell’associazione Fr3end, che ha mostrato agli allievi delle quinte classi della Scuola Primaria e delle prime della secondaria di primo grado, il funzionamento della stampante 3D, spiegandone in termini accessibili le potenzialità applicative.

L’entusiasmo e il vivo interesse testimoniati dagli alunni sono un’ulteriore prova a sostegno della necessità di sperimentare soluzioni didattiche nuove per potenziare nei ragazzi tutte le capacità, dalla più semplice alla più complessa o, nel caso specifico, per avviarli al problem solving, ossia alla pianificazione di una strategia che, come dice la scienziata Jeannette Wing, significa in concreto “pensare come un informatico, in modo algoritmico e a livelli multipli di astrazione”. Obiettivo apparentemente ambizioso ma raggiungibile.

CRONACA

Incidente a Carnello, interviene l'elisoccorso

L'impatto si è verificato nella zona di Pantano-Ruscitto.

NECROLOGI

È venuta a mancare Anna Maria Matteucci (Ninetta)

Si è spenta a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Don Mario Zeverini

Nato a Morino il 18 maggio 1935, fu ordinato sacerdote il 7 luglio 1962.

EVENTI

"Space Music": prossima tappa a Sora . Venerdì 10 alle 18:00 LIVE da "Sant'Antone"

Venerdì 10 Luglio a partire dalle ore 18.00 LIVE dalla chiesa di Sant’Antonio e in diretta dalle pagine facebook di JOEL ...