5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 579 VOLTE

Scuola elementare Schito Vicenne: premiati alunni per la vittoria al concorso “Matematica Senza Frontiere”

Lunedì 4 Giugno si è svolta, nella Scuola Elementare di Schito Vicenne a Sora, la premiazione degli alunni della classe 5° per la vittoria conseguita nel concorso Matematica Senza Frontiere, edizione italiana di Mathématiques Sans Frontières, una competizione che vede coinvolti oltre 30 Paesi di tutto il Mondo, con una partecipazione complessiva di più di 250.000 studenti. In Italia l’iniziativa è promossa dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia ed è inserita nell’albo delle Eccellenze del MIUR.

I bambini si sono classificati , con altre due scuole, al primo posto della graduatoria nazionale, per aver conseguito il massimo punteggio nella risoluzione dei quesiti e per aver ben argomentato e rappresentato graficamente le risposte.
MSF è una gara di matematica che coinvolge l’intera classe, valorizzando il potenziale di ogni alunno in quanto tale e come componente di una squadra nella quale ognuno apporta le proprie capacità e conoscenze.
Nella prova, della durata di 60 minuti, sono stati proposti 8 esercizi di vario genere e varia difficoltà, di cui il primo in lingua straniera, per la risoluzione dei quali gli alunni hanno dovuto elaborare, in autonomia, tecniche di ragionamento, di calcolo e di rappresentazione geometrica. L’obiettivo è quello di facilitare l’approccio degli studenti allo studio della matematica e più in generale di favorire l’acquisizione di abilità logico-linguistiche-matematiche.

Il brillante risultato conseguito è il frutto del lavoro delle insegnanti Maria Gabriella D’Armenio e Giulia Urbano, che hanno accompagnato i loro alunni nei cinque anni della formazione primaria, dedicando loro attenzione ed esperienza, con lo scopo di formare non solo menti ed eccellenze, ma uomini e donne del futuro.
Complimenti dunque ai piccoli campioni, che chiudono in bellezza il ciclo della scuola elementare e un augurio speciale per gli anni futuri: la vittoria di oggi sia solo il primo di una lunga serie di successi!

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu