Scusaci Fabio!

Fabio non era un ragazzo normale, perché prendersi cura di un’altra vita, specialmente se anziana, non è da tutti. E non importa se si tratti di congiunti o estranei: aiutare gli altri è l’unica vocazione che rende le persone speciali.

Una vocazione che dovrebbe valere infinitamente più di dieci lauree e venti raccomandazioni tutte insieme, ma che invece, in questa società infame, non vale niente: qui se hai 40 anni e sei senza lavoro equivali sistematicamente a un fallito, un essere inutile, nonostante nessuno sappia nulla di te. Al contrario, se sei scaltro e ti sai infilare, se sei “ne figlie ‘e ‘ntrocchia”, per dirla alla sorana, sei apprezzato, ammirato, lodato.

Ovvio che questo modo di vedere le cose sia profondamente in contrasto con il nostro desiderio di migliorare il mondo, di vivere in una società onesta, solidale, sensibile, insomma dotata di tutti quei valori sui quali amiamo pontificare, specialmente nelle campagne elettorali, incuranti della presenza di persone che magari credono davvero a quello che stiamo dicendo.

Fabio Vitaliano voleva lavorare, ha cercato un lavoro, ma non l’ha trovato. Si è fidato delle promesse politiche, quindi bisognerebbe chiamarlo povero illuso, vero? Ha provato a trovare lavoro senza essere figlio di, nipote di, amico di, quindi bisognerebbe aumentare la dose: da povero illuso a povero stupido, vero? Nulla di tutto questo: Fabio si è comportato come si comporterebbe l’essere più onesto e puro della Terra, ovvero un bambino: mi serve una cosa? La chiedo, qualcuno mi ascolterà. E invece non lo abbiamo ascoltato.

Riposa in pace e… scusaci!

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
8.995
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
1
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

2.576
I gemelli Egidio e Paris compiono 100 anni. Altri 200 di questi giorni!
2
PROVINCIA

I gemelli Egidio e Paris compiono 100 anni. Altri 200 di questi giorni!

Con questo piccolo testo ci uniamo anche noi alla festa. Tantissimi auguri ai gemelli!

616
VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena
3
SPORT

VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena

Il 2020 pallavolistico del PalaCoccia si apre con ospiti d'onore, domani alle ore 18 a brillare sotto i riflettori dell'impianto verolano assieme alla Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, ci sarà la Leo Shoes Modena della Presidentessa Pedrini, di coach Andrea Giani e dei vari Zaytsev, Rossini, Christenson, Mazzone, Anderson, Bednorz, e così via.

385
CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito
4
SPORT

CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito

Dopo due vittorie casalinghe consecutive, il Sora Calcio 1907 torna a giocare in trasferta nella seconda giornata di ritorno del girone B di Eccellenza.

I più letti della settimana:
28.777
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

24.157
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

13.454
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.523
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
4
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

10.836
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".