sabato 15 febbraio 2014

SEI DI SORA SE… RIESCI A FARE TRE SU CINQUE!

Fare cinque su cinque sarà impossibile, perché in due occasioni si inizierà alla stessa ora dello stesso giorno e perché una delle protagoniste sarà purtroppo in esilio a Roma. Il massimo che si potrà fare, dunque, sarà assistere a tre gare. Parliamo ovviamente del solito ricchissimo weekend sportivo delle squadre sorane.

Di seguito il programma completo. Prendete nota!
Basket DNC – Sabato 15 Febbraio, palasport Atina ore 18: CASSINO vs SORA
Basket C2 – Sabato 15 Febbraio, palasport Alatri ore 18: ALATRI vs SORA
Calcio Serie D – Domenica 16 Febbraio ore 14:30, Stadio Claudio Tomei: SORA vs OLBIA
Volley Serie A2 – Domenica 16 Febbraio ore 18:00, Palasport Luca Polsinelli: SORA vs MONZA
Calcio a 5 Donne Serie A – Domenica 16 Febbraio, PalaOlgiata Roma: SORA vs FOCUS DONIA

Come potete leggere ce n’è per tutti i gusti e si tratta di incontri di ottimo livello. Vediamo velocemente nel dettaglio le gare.

Cassino – Sora: la capolista ospita i volsci fanalino di coda insieme ad altre 4 squadre. I Sorani sono in netta ripresa, il colpaccio non è impossibile.

Alatri – Sora: la capolista di coach Polidori affronta gli ernici in una imperdibile gara che promette spettacolo.

Sora – Olbia: i bianconeri di Farris iniziano un ciclo terribile contro i sardi quarti in classifica a quota 38. A seguire infatti incontreranno il Terracina secondo ad un punto dalla capolista Lupa Roma, l’Isola Liri in casa ed infine il San Cesareo, che grazie ai punti ottenuti in settimana dal giudice sportivo ha raggiunto i tigrotti sulla piazza d’argento. Occorrerà fare punti per allontanarsi dalla zona calda.

Sora – Monza: i volsci hanno l’opportunità di tornare al secondo posto, occupato proprio dai brianzoli con due lunghezze di vantaggio sui padroni di casa. Bisognerà pertanto vincere 3-1 o 3-0 per scavalcare gli ospiti.

Sora – Focus Donia: importantissimo scontro salvezza tra i bianconeri e gli ospiti. Le nostre ragazze dovranno faticare il doppio, in quanto giocheranno praticamente in trasferta. Speriamo che questa anomalia si risolva al più presto e che la Serie A di Calcio a 5 Femminile possa finalmente giocare a casa sua.

E allora, sciarpa al collo e in alto la bandiera bianconera! La poltrona invecchia, urlare FORZA SORA fa sangue!

Lorenzo Mascolo – Sora24

Commenti

wpDiscuz
Menu