SEL SORA: “Sulla questione della Conca di Sora si è persa un’occasione di moralità”

In questi giorni difficili per i noti problemi economici che l’Italia vive, sia per la politica nazionale che vede un governo immobile ed una maggioranza PDL-Lega in sfacelo, a Sora si è persa un occasione per dare un esempio di nuovo corso di amministrazione e di buona politica. Come siamo abituati da anni anche la Conca di Sora viene vista come un posto di lavoro ben remunerato e non come un servizio per i cittadini.

Forze politiche eterogenee (schegge di Pdl, ex della maggioranza Casinelli) hanno tentato di partecipare ad una competizione elettorale per il rinnovo del CDA della conca di Sora. Volevano evidentemente sostituirsi all’attuale cda eletto dalle confederazioni sindacali degli agricoltori. Alle forze politiche non è permesso inciuciare, esistono in tutte le istituzioni maggioranze alternative; ad esse bisognava attenersi.

Volersi contare e scontrarsi al proprio interno, è costato caro al “giovane” assessore comunale Giorgio Rea che nella foga di andare a sostituire un CDA remunerato, ha causato le ire del sindaco che ha pensato bene, trincerandosi dietro il consenso della sua amministrazione, di estrometterlo dalla giunta e quindi renderlo semplice cittadino e semplice militante di un partito politico, visto che la sua lista non è stata ammessa alla competizione elettorale del rinnovo del cda della conca.

Ha fatto cosa buona e giusta il sindaco? non ci interessa, ma ci sembra di rivivere l’esclusione dell’assessore Pacifico messa in atto da Casinelli. Ha rafforzato Tersigni la sua maggioranza – tutta contraria alla permanenza di Rea in esecutivo? Ha sopito le voci dissidenti all’interno della sua maggioranza? ha dato credito a più smaliziati consiglieri per estromettere personaggi scomodi?

Ci sembrano cose già viste; nel momento in cui i problemi si risolvono con il machete, tagliando le teste emergenti, si ottiene il silenzio ed il consenso, ma l’omogeneità e l’arroccarsi di una maggioranza e di una giunta, nel passato non ha portato bene al centro-sinistra. Crediamo che oggi non porterà bene al centro destra ed alla città di sora tutta. Tuttavia, non siamo più stupiti dalla politica trasversale che vede la riconferma, dopo 15 anni, a capo della conca il prof. Prospero (PD) sostenuto dall’attuale sindaco espressione del PDL.

Questo modo di far politica, ormai da decenni, ha avuto ripercussioni sul territorio e sui cittadini Sorani, vedendoli privati di rappresentanze maggiori e di investimenti pubblici. Tutto ciò, afferma ancora di più la questione morale da noi portata avanti alle scorse elezioni comunali di come la politica sia sempre più squallida e piena di interessi. Questa vicenda è l’ennesima triste pagina di una politica personalistica che ha messo KO i partiti e la città di Sora.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
7.021
Sarà dura senza di lui, l'uomo con cui ho condiviso 44 anni della mia vita
1
CRONACA

"Sarà dura senza di lui, l'uomo con cui ho condiviso 44 anni della mia vita"

La dolcissima lettera aperta scritta da Rossana Lorini per ringraziare l'Ospedale di Sora, dopo aver perso la battaglia contro il ...

1.141
CALCIO - Il Sora continua la risalita, 3-0 all'Atletico Vescovio. Risultati e classifica
2
SPORT

CALCIO - Il Sora continua la risalita, 3-0 all'Atletico Vescovio. Risultati e classifica

Con dieci punti nelle ultime tre gare e soprattutto nessun goal subito, i bianconeri si rimettono in marcia verso le ...

490
SORA - Giornata della Memoria, oggi pomeriggio le celebrazioni in Comune
3
EVENTI

SORA - Giornata della Memoria, oggi pomeriggio le celebrazioni in Comune

Il programma completo. Appuntamento in sala consiliare a partire dalle 17:30.

385
VOLLEY - Globo Sora sconfitta con onore a Padova, ma la salvezza resta lì
4
SPORT

VOLLEY - Globo Sora sconfitta con onore a Padova, ma la salvezza resta lì

Perdono anche Vibo e Cisterna, quindi il distacco di 4 punti che vale la permanenza in Superlega rimane invariato. Vincendo gli ...

I più letti della settimana:
17.633
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
1
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. ...

17.528
SORA - Fatture false per 471 milioni di euro
2
CRONACA

SORA - Fatture false per 471 milioni di euro

La ricostruzione dell'operazione che ha portato la Tenenza della Guardia di Finanza di Sora alla scoperta della mega evasione.

16.065
La mamma di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più
3
PROVINCIA

La "mamma" di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più

Grande cordoglio in città per l'improvvisa scomparsa della donna.

12.530
Stella è con noi e lo sarà per sempre
4
CRONACA

Stella è con noi e lo sarà per sempre

Alla 18enne Stella Tatangelo, venuta tragicamente a mancare la scorsa estate, è stato intitolato oggi pomeriggio il campo sportivo del Liceo ...

12.194
È venuta a mancare Anna Maria Polsinelli
5
NECROLOGI

È venuta a mancare Anna Maria Polsinelli

Si è spenta in ospedale a Sora.

Video più visti:
Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio

Si passa finalmente alla fase operativa che porterà alla realizzazione della scuola innovativa in tecnologia X-LAM progettata dallo staff del ...

Passi carrabili

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova ...

Farmacia Comunale

Farmacia Comunale di Sora: la storia, i veri numeri e perché il modello "in house" è il migliore per i cittadini

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis, spiega alla cittadinanza, numeri alla mano, qual è il presente e quale sarà il ...

Centro Serapide

SORA - Ex Tomassi (Centro Serapide): a primavera 2020 ripartono i lavori. Intervista al sindaco Roberto De Donatis

L'ex Tomassi rinasce: cittadella della scuola con centro preparazione dei pasti per i ragazzi; demolizione della struttura in via Buozzi ...