venerdì 13 Maggio 2016

Selva di Sora: Lì, dove le elezioni neanche arrivano…

“Lì dove neanche le elezioni arrivano”… così si potrebbe titolare un ipotetico libro sulla situazione che, noi cittadini della zona Selva, viviamo in questo periodo di avvicinamento alle amministrative. La politica locale ci ha insegnato che più si approssimano le elezioni per il rinnovo del consiglio comunale e più si intensificano le opere di riqualificazione della città, interventi fulminei e spiazzanti che trasformano l’immobilismo quinquennale in fantastici video propagandistici di opere assolutamente “pensate per il bene comune”.

Lì dove c’era una buca di colpo ci si ritrova una distesa di asfalto drenante, dove manca il lampione iniziano i lavori per una nuova Las Vegas, tanto che se ci si trovasse sempre in campagna elettorale le città crescerebbero a ritmi esaltanti. Purtroppo per noi Cittadini Sorani che viviamo in zona Selva tanta magnificenza non è prevista, possiamo capire la dimenticanza nei mesi di polemiche politiche in consiglio comunale che impegnano sicuramente molto tempo, ma almeno due o tre lavoretti adesso ci farebbero comodo.

Sappiamo che uno dei problemi principali è quello dell’acqua e forse più di altri ne comprendiamo l’importanza e ne viviamo i disagi, abitazioni servite a fatica con una condotta che tutto ci sembra fuorché a norma e come se non bastasse, un terreno divenuto ormai franoso e quindi pericolosissimo per effettuare anche i più semplici spostamenti. Un tubo in bella vista e che scorre a bordo strada, oltre a non essere il massimo dell’estetica, è sicuramente quanto di più lontano ci possa essere da un servizio efficiente e sicuro, lasciare che l’approvvigionamento idrico di oltre cento famiglie sia così esposto agli eventi non ci sembra il modo corretto per far sentire incluse e rispettate le periferie ed i loro abitanti.

Questo forse è il minore dei mali perchè la cosa veramente importante è lo stato di manutenzione generale, buche e frane non ci fanno stare tranquilli, trasformando anche il semplice accompagnare i bambini a scuola in una occasione di rischio, preoccupazione e paura. Ovviamente questo sfogo è basato su un paradosso e cioè sul considerare corretto che il periodo elettorale funga da vetrina per le amministrazioni uscenti e come generale risistemazione della città.

Abbiamo constatato che per la Selva le elezioni, molto probabilmente, non servono più nemmeno a questo e ci dispiace particolarmente vista la presenza di esponenti nel consiglio uscente e candidati per quello futuro, persone che dovrebbero farsi portavoce sollevando questi problemi. Capiamo anche che l’amministrazione di una città come Sora non è una delle cose più semplici del mondo ma sarebbe un segnale di responsabilità considerare che un mese di spot elettorali possono costare ai cittadini 5 anni di disagi. Convinti che domattina la mano invisibile dell’efficienza pre-elettorale possa farci visita ricordiamo a tutti i possibili candidati che questa semplice segnalazione è stata scritta da cittadini e non da voti.

I più letti di oggi:
4.592
SORA - Fermata Alta Velocità a Frosinone, il consigliere regionale Marcelli si attiva
1
CRONACA

SORA - Fermata Alta Velocità a Frosinone, il consigliere regionale Marcelli si attiva

Il Consigliere regionale Loreto Marcelli ha presentato una mozione, sottoscritta dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle, con la quale si ...

4.375
Per gli amanti del surf c'è un nuovo brand: FREEQ
2
EXTRA

Per gli amanti del surf c'è un nuovo brand: FREEQ

La nostra ambizione con il marchio FREEQ è quella di dare vita ad un vero e proprio life style, che sia ...

3.430
SORA - Esplode un'altra conduttura idrica, le parole del Sindaco
3
Acea

SORA - Esplode un'altra conduttura idrica, le parole del Sindaco

«Mentre l’impresa di Acea sta provvedendo a riparare la conduttura di via Ferri è appena esplosa un’altra linea idrica ...

I più letti della settimana:
17.829
ALATRI - Delitto Morganti: ecco le condanne richieste dall'accusa
1
Emanuele Morganti

ALATRI - Delitto Morganti: ecco le condanne richieste dall'accusa

Si è svolta ieri l'udienza del processo per l'omicidio di Emanuele Morganti. il giovane ucciso la notte la notte tra il 24 ...

14.287
FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore
2
CRONACA

FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore

Tragedia oggi all'Ospedale di Frosinone. , 42 anni e residente a Torrice, è precipitato dal sesto piano del "Fabrizio Spaziani". L'impatto al suolo ...

13.986
SORA - Anziano trovato senza vita
3
CRONACA

SORA - Anziano trovato senza vita

Un uomo anziano è stato rinvenuto senza vita ieri in zona Valleradice, periferia est di Sora.Sul posto sono intervenuti i ...

Hospice » Casa delle Farfalle
Punto Fresco

Punto Fresco presenta: "Il Gusto della Convenienza, offerte al sapore d'Estate", la nuova promozione in vigore dal 10 al 23 Luglio.

Toyota Hybrid School

Toyota Hybrid School è una nuova grande iniziativa Toyota in collaborazione con Golden Automobili, la concessionaria del celebre brand nipponico per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

Mazda CX-3

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia, S.S. dei Monti Lepini, km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Summer Days

Dieci vetture a prezzi davvero speciali. Vi aspettiamo oggi stesso nella nostra sede sulla S.S. Monti Lepini km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Fiat 500

Per l'occasione, Jolly Auto, concessionatia Fiat del Gruppo Jolly Automobili, propone un'ottima offerta per acquistare la mitica citycar italiana.