4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 411 VOLTE

Serie D Girone G, 9a giornata: il ciclo terribile ridimensiona il Sora Calcio. Risultati, classifica e prossimo turno

Il Sora Calcio non riscatta la sconfitta patita domenica scorsa al Nazareth contro l’Isola Liri e cede il passo al San Cesareo. I ragazzi di Farris sono stati sconfitti 2-1 al Tomei dai romani, che grazie al successo ed al contemporaneo mezzo passo falso dell’Olbia in quel di Budoni, ora insidiano la testa della classifica. I bianconeri, dal canto loro, devono cominciare a guardarsi alle spalle, perché la zona play-out è distante un solo punto.

Perdere anche domenica prossima con il NSM Marino vorrebbe dire sprofondare in zona retrocessione, rischiare di abbandonarsi alla depressione, sportivamente parlando, e non uscirne più. Mister Farris deve riuscire ad evitare questo rischio. Nelle ultime 4 gare i bianconeri hanno incassato dieci reti e raccolto 3 punti, frutto delle sconfitte con Olbia, Isola Liri e San Cesareo, e della vittoria con il Terracina. Sul piano del gioco, tuttavia, la squadra non ha demeritato. Tra l’altro, finora il Sora è sempre andato in rete fatta eccezione per la gara con la Lupa Roma (palo clamoroso di Giannone). Ma nel calcio, purtroppo o per fortuna, dipende dai punti di vista, contano i risultati.

E relativamente alle ambizioni del Sora, i risultati stessi parlano chiaro. All’inizio del ciclo terribile (Olbia, Terracina, Isola Liri e San Cesareo) dicemmo che le quattro partite appena passate avrebbero deciso il destino del Sora. Oggi, numeri alla mano, possiamo dire che questa squadra cosi com’è, è in grado di garantire un campionato tranquillo ma non di più. Tuttavia, se si lasciasse andare rischierebbe seriamente di compromettere anche la conservazione della categoria, che, come sappiamo, quest’anno, data l’unificazione della C, vale quanto una promozione.

Dunque, nervi saldi e consapevolezza dei propri mezzi. Nelle prossime 8 partite serviranno almeno 10 punti, per girare a venti e garantirsi la tranquillità. Tale obiettivo, calendario alla mano, è raggiungibile. Se i punti saranno di più (ce ne sono 24 a disposizione) cambieremo argomento. Se saranno di meno, brinderemo (si fa per dire) al 2014 in zona retrocessione.

Risultati 9a giornata Campionato Serie D Girone G: Astrea – Cynthia 2-0, Budoni – Olbia 1-1, Fondi – Nuova Santa Maria Mole Marino 0-0, Lupa Roma – Latte Dolce 2-1, Maccarese Giada – Isola Liri 1-1, Palestrina – Terracina 2-2, Portotorres – Arzachena 1-1, Selargius – Anziolavinio 2-1, Sora – San Cesareo 1-2.

Classifica: Olbia 22, San Cesareo 21, Lupa Roma 21, Budoni 16, Fondi 16, Terracina 15, Isola Liri 15, Nuova Santa Maria delle Mole Marino 14, Sora 10 *, Selargius 10, Latte Dolce 9, Palestrina 9, Arzachena 9, Cynthia 8 *, Anziolavinio 5, Giada Maccarese 5, Porto Torres 4.
* = un punto di penalizzazione

Lorenzo Mascolo – Sora24

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu