Serie D: Sora-Monterotondo 0-0

SORA- Finisce 0-0 al Tomei la sfida salvezza tra Monterotondo e Sora, un match in cui le due contendenti hanno giocato a non farsi male. Il Sora in piena emergenza gioca la seconda gara a porte chiuse e senza difesa. Squalificati Lisi, Bellucci e Scuoch, infortunato Baylon, mister Castiello mette in campo un prudente 5-3-2 e ridisegna la retroguardia consegnando le chiavi della difesa bianconera a capitan Molinaro nell’inedito ruolo di libero. Prima mezzora a ritmi blandi. In cronaca al21’Sora pericoloso: crossa dal fondo Fankà per Di Pietro, sponda per Giannone che da fuori area  costringe il portiere avversario a rifugiarsi in calcio d’angolo. Al32’l’arbitro annulla un gol al Monterotondo realizzato da Meacci per fuorigioco di Bergamo autore del cross, brivido per il Sora. Tra i bianconeri Di Pietro e Parasmo non pungono davanti. Finisce 0-0 un primo tempo equilibrato in cui un Sora spuntato che aspetta “basso” l’avversario non demerita. La ripresa si apre con il bianconero Fankà che si mette subito in luce raccogliendo un cross dal fondo di Giannone ma la sua conclusione strozzata finisce alta. Poi al 3’st ancora il colored del Sora si gira in modo fulmineo, tiro che fa la barba al palo. Quindi l’azione del Monterotondo cresce d’intensità, ma la squadra dell’ex Pochesci non risulta mai pericolosa. Se ne accorge pure Pochesci che , poco prima della mezzora , butta nella mischia Roberti e poi Ascenzi. Tutto inutile. Zero emozioni nella ripresa, 0-0 giusto.

SORA: Giordani 6, Berardi 6, Matrundola 6, Fanka 6,5, Petroni 6,5, Franchini 6,5, Cardazzi 6, Molinaro 6,5, Parasmo 5,5, Di Pietro 5 (33’st Cardillo sv), Giannone6. Adisp. De Robertis, Simoncelli, Musco, Marozzi, Pelle,  Sambataro. All. Castiello

MONTEROTONDO LUPA: Cunzi 6, Nastasi 6, Bergamo 6,5, Fedeli 6, Prevete 6, Martorelli 6,5, Fatati 6, Mastromattei 6 (23’st Roberti 6), Tozzi 5 (39’st Ascenzi sv), Meacci 5,5, Traditi 5,5. A disp. Fiumanò, D’Orazi, Garofalo, Lodi, D’Ambrosio All. Pochesci.

Arbitro: Balice di Termoli

Note: Si è giocato a porte chiuse. Espulso al 42’st Meacci rosso diretto per gomitata. Ammoniti: Di Pietro, Franchini e Mastromattei.

Il direttore responsabile di Sora24- SACHA SIROLLI

Clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Per ricevere in tempo reale le notifiche su tutte le nostre notizie direttamente sul tuo smartphone.

I più letti di oggi:
2.478
SORA - Imbrattato con manifesti il cantiere della Scuola innovativa dell'architetto Renzo Piano
1
POLITICA

SORA - Imbrattato con manifesti il cantiere della Scuola innovativa dell'architetto Renzo Piano

Il Sindaco di Sora preannuncia denunce alle autorità competenti nei confronti dei responsabili di queste azioni contro l'immagine ed il decoro della Città.

2.240
SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede
2
CRONACA

SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede

Oggi lo stabile demaniale situato in via Emilio Zincone è stato ufficialmente consegnato alla Polizia.

1.421
ARPINO - Al Tulliano torna la Notte Nazionale del Liceo Classico
3
EVENTI

ARPINO - Al Tulliano torna la Notte Nazionale del Liceo Classico

Lo storico Convitto”Tulliano”, nato ufficialmente il 2 giugno 1814 ad opera di Gioacchino Murat, re delle Due Sicilie, per "conservare la memoria del più grande oratore latino... in quel luogo ove ebbe i suoi natali”, apre le sue porte oggi dalle 18:00 alle 24:00 per vivere insieme una magnifica serata.

I più letti della settimana:
26.313
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

23.779
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

11.991
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
3
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

11.732
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
4
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

10.493
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".