44" di lettura

Si getta nel fiume: ritrovato sotto la Cascata a Isola del Liri il cadavere dell’insegnante sorana

Il corpo senza vita della 60enne insegnante sorana gettatasi nel Liri intorno alle 20 di ieri è stato ritrovato stamane nei pressi della Cascata Grande a Isola del Liri. Sul posto Vigili del Fuoco, Polizia Locale e forze dell’ordine. Prima di compiere l’insano gesto, nei pressi del Ponte San Lorenzo in pieno centro a Sora, la donna sarebbe stata vista da un testimone che avrebbe dato tempestivamente l’allarme.

Purtroppo, anche l’arrivo immediato dei soccorsi non è servito per strappare la poveretta alla morte, anche perché il Liri era ingrossato e pieno di detriti che scorrevano velocemente a causa della copiosa pioggia caduta per tutta la giornata nel Sorano. Per questo motivo il corpo della donna è stato rinvenuto a circa 10 km dal punto in cui la stessa si è lasciata cadere nel fiume.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...