23 novembre 2012 redazione@sora24.it
LETTO 639 VOLTE

Simone Federici dell’IIS Sora vince il primo premio “Giovani Comì in Valcomino”

A soli diciotto anni Simone Federici dell’IIS L. Einaudi Sora classe V B tecnico dei servizi della ristorazione, si è aggiudicato il primo premio del concorso enogastronomico “La cucina della tradizione ciociara, un patrimonio da riscoprire”, martedì 20 novembre 2012.  La “lombatina di abbacchio al tartufo, salsa ai cannellini e pasticcio di orapi al percorino, abbinata al Cesanese del Piglio D.O.C.G., ha avuto la meglio sui 16 piatti in concorso convincendo una giuria di tutto rispetto.

In realtà i commissari erano divisi in 2 sezioni: la prima esperta in Degustazioni e vini era formata dal Presidente Prof. Giuliano Manzi, da Simone Loi a capo del team jr. Lazio, da Roberto Rosati Responsabile della Federazione Nazionale per le emergenze, da Giovanni Amati Somelier delegato  Lazio AMINA e da Andrea Ramella Chef giovani emergenti. La seconda di carattere tecnico era composta dagli chef Antonio Cristini, Romeo Campagna e Roberto Persichini.   A fare da cornice all’evento magistralmente organizzato dalla Federazione Italiana Cuochi e dall’Unione Cuochi Ciociari la bellissima sala comunale di Atina.

Ad accogliere i meritatissimi onori, il Dirigente Scolastico Prof. Vinicio Del Castello “E’ necessario – ha dichiarato il Preside – premiare i buoni risultati. Unire manifestazioni di questo genere alla ricchezza dei nostri territori è la miglior cosa che possiamo fare oltre che a far fronte comune tra scuola ed associazioni. E’ mia intenzione promuovere ancor di più questi eventi: l’impegno sarà quello di essere al fianco delle unioni che promuovono l’enogastronomia in relazione alla nostra terra.”   Si rinnova, per l’Istituto di Istruzione Superiore di Sora una già comprovata tradizione di successi, che è testimoniata dal crescere degli alunni che scelgono questo corso di studi. La gremita platea, a fine manifestazione si è intrattenuta in gradito conviviale. I piatti in concorso sono stati esposti ed oggetto di apprezzamento da parte degli ospiti illustri che sono intervenuti.  Il secondo premio è andato a Daniele Cascinelli dell’Alberghiero di Fiuggi ed il terzo riconoscimento a Tony Tagliaferro dell’Alberghiero di Ceccano.

Il Dirigente Scolastico – Prof. Vinicio Del Castello 

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu