Sinistra Unita Sora: nota post referendum. «Ebbene sì, siamo soddisfatti del risultato»

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa a firma del gruppo politico “Sinistra Unita Sora”.

«Ebbene sì, ci riteniamo soddisfatti del risultato referendario dello scorso 4 dicembre, registrato nella nostra città. Questa campagna ci ha visti impegnati in prima persona da subito, con la costituzione di un comitato cittadino, “Decidiamo Noi”, che ha dato l’avvio a una serie di iniziative, tra le quali l’organizzazione di un convegno partecipato e sentito sulle ragioni del No, banchetti con materiale informativo, camapgne di volantinaggio e produzione di comunicati stampa sul tema.

Abbiamo fatto la nostra parte, da cittadine e cittadini indignati perchè chiamati a decidere su una porposta di riforma della costituzione a nostro avviso brutta e autoritaria, voluta dal partito di governo, il Partito Democratico, che ha avuto il sostegno del mondo finanziario e industriale, dunque, in sostanza, governato e diretto dai poteri forti, con l’intento di stravolgere, a colpi di riforme, l’assetto democratico della nostra storia repubblicana.

Solo una sinistra forte può arginare tutto ciò, dunque, riteniamo che la strada per la ricostruzione della Sinistra continui ad essere per noi prioritaria, questa brutta pagina della storia italiana ci deve far riflettere.
Noi non brindiamo a nessuna vittoria perchè siamo coscienti della gravità di questo momento storico, siamo consapevoli che gli scenari futuri potrebbero avere come protagonisti partiti populisti autoritari e xenofobi, come nel resto d’Europa. Ma il voto della stragrande maggioranza dei cittadini, soprattutto quello dei giovani, non si è opposto solo a uno stravolgimento della carta costituzionale, ma a politiche che hanno peggiorato la loro condizione sociale rendendola sempre più incerta. E questa riforma costituzionale non rappresentava altro che la legittimazione di queste politiche

Sinistra Unita Sora continuerà a farsi portavoce del popolo. La nostra idea di stabilità non è quella propugnata dalla riforma costituzionale ma quella che riporta al centro dell’ attenzione i diritti dei cittadini, il diritto di accesso ai beni primari: acqua, salute, diritto all’istruzione, alla eliminazione delle diseguaglianze sociali, al rilancio delle politiche del welfare ridistribuendo le ricchezze, ridando un senso al Lavoro nel solco dei diritti dei Lavoratori e nella sana libertà di impresa, valori sanciti dalla carta costituzionale. Sarà necessario lavorare perchè la costituzione sia applicata, e non stravolta».

Clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Per ricevere in tempo reale le notifiche su tutte le nostre notizie direttamente sul tuo smartphone.

I più letti di oggi:
2.590
SORA - Imbrattato con manifesti il cantiere della Scuola innovativa dell'architetto Renzo Piano
1
POLITICA

SORA - Imbrattato con manifesti il cantiere della Scuola innovativa dell'architetto Renzo Piano

Il Sindaco di Sora preannuncia denunce alle autorità competenti nei confronti dei responsabili di queste azioni contro l'immagine ed il decoro della Città.

2.457
SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede
2
CRONACA

SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede

Oggi lo stabile demaniale situato in via Emilio Zincone è stato ufficialmente consegnato alla Polizia.

1.442
ARPINO - Al Tulliano torna la Notte Nazionale del Liceo Classico
3
EVENTI

ARPINO - Al Tulliano torna la Notte Nazionale del Liceo Classico

Lo storico Convitto”Tulliano”, nato ufficialmente il 2 giugno 1814 ad opera di Gioacchino Murat, re delle Due Sicilie, per "conservare la memoria del più grande oratore latino... in quel luogo ove ebbe i suoi natali”, apre le sue porte oggi dalle 18:00 alle 24:00 per vivere insieme una magnifica serata.

I più letti della settimana:
26.418
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

23.793
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

11.998
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
3
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

11.774
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
4
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

10.507
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".