6 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 583 VOLTE

Sms tra Comune e cittadino per informare sulle calamità naturali: al via la campagna

 

Messaggi con il telefono cellulare per poter tenere in contatto i cittadini sorani con gli amministratori comunali al fine di ottenere vitali informazioni in caso di alluvioni, terremoti, esondazioni dei fiumi. E’ questa l’ultima idea dell’amministrazione comunale del sindaco Ernesto Tersigni per meglio fronteggiare le emergenze dovute a calamità naturali in un territorio come quello di Sora attraversato da due fiumi, il Liri e il Fibreno, soggetto a esondazioni anche violente, e inoltre a forte rischio sismico e idrogeologico. Il Comune di Sora a breve partirà con una campagna pubblicitaria fatta di cartelli e manifesti in tutta la città per sensibilizzare i cittadini a rendersi disponibili all’iniziativa. “Occorre che alcuni residenti delle diverse zone di Sora vengano in Comune per firmarci la liberatoria – spiega il sindaco Tersigni – a quel punto abiliteremo sul loro numero di cellulare un servizio di informazione via sms per comunicare con la cittadinanza in caso di calamità naturale ed essere viceversa ragguagliati dai cittadini con informazioni utili in una data area della città su una situazione di pericolo dovuta a terremoti, alluvioni e quant’altro”.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu