1’ di lettura

Soggiorno anziani a Rodi Garganico, Baratta – Petricca – Ascione: “Racconti scandalosi. Cosa è accaduto?”

Il soggiorno anziani organizzato a Rodi Garganico da parte dell’amministrazione comunale voleva essere, nelle intenzioni, un’occasione per offrire mare e svago a chi ne ha bisogno. Obiettivo centrato? A quanto sembra, i dubbi sono moltissimi. Si moltiplicano, infatti, le testimonianze e i dettagliatissimi racconti dei protagonisti, o dei loro parenti, che riportano una situazione a dir poco scandalosa. Litigi, discriminazioni, tensioni tali da arrivare quasi alle mani: è stata questa la vacanza che il Comune di Sora è stato in grado di organizzare?

Sarebbe importante sapere, allora, se davvero ci sono state profonde differenze di trattamento: una sorta di serie A e serie B dei viaggiatori. Inoltre, visto che è stata registrata anche la presenza di rappresentanti dell’amministrazione comunale, sarebbe altrettanto importante sapere se è vero che anche loro sono stati protagonisti di tensioni e litigi. Se da tante parti continuano a giungere lamentele e anche particolari riferimenti a sistemazioni precarie e pasti da fame, ci dovrà pur essere qualcuno, a nome del Comune, investito delle responsabilità di dare delle spiegazioni!

Riteniamo indecente che, a fronte di quanto si dice, ancora non ci siano state posizioni ufficiali e soprattutto, qualora fossero confermate le testimonianze di chi parla di un’organizzazione scadente, le dovute scuse per i disagi arrecati. Da parte nostra, metteremo in funzione tutti i canali, anche a livello di attività pubblica, per esaminare a fondo la vicenda ed appurare se, effettivamente, questi incresciosi episodi, o parte di essi, si siano verificati. Inutile specificare, in questo caso, che ci troveremmo di fronte ad un fatto gravissimo, per il quale qualcuno dovrà assumersi ogni responsabilità e trarne le dovute conseguenze. Chi ha sbagliato, pertanto, si assuma ogni colpa e ne paghi il giusto prezzo.

Che l’amministrazione comunale avesse problemi di vari natura, a partire da una sostanziale paralisi operativa, questo ci è chiaro da tempo. Ma, se questa incapacità di governo dovesse essere sfociata anche in simili incredibili circostanze, allora davvero le avremo viste tutte.

 

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...