6 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 626 VOLTE

Solo un pari 0 – 0 per il Sora a Bacoli

il trainer del Sora Pasquale Luiso

BACOLI – Solo un pareggio 0-0 per il Sora a Bacoli in casa del fanalino di coda del girone G di serie D. Con l’inaspettata vittoria del Sant’Elia a Monterotondo i flegrei ora sono ultimi assieme ai sardi e al Boville giustiziato allo stadio Tomei di Sora 4-2 dalla capolista Salerno. In virtù di questo pari il Sora sale a 20 punti ma perde una posizione in in classica scendendo al quarto posto a -6 dalla capolista salernitana.

Anche in Campania il Sora di mister Luiso ha confermato pregi (difesa super) e difetti (attacco anemico) di questo inizio stagione. La difesa bianconera si è confermata di ferro, la migliore del campionato che ha nel portiere il suo grand commis. De Robertis infatti è stato autore di una prestazione senza sbavature rintuzzando coadiuvato dai soliti Covetti, Lisi, Balleello e Bianchi tutti gli attacchi dei biancazzurri che sul campo amico hanno sfoderato una buona prestazione. Il Sora può recriminare sulla occasionissima costruita a inizio match. Al 7’ del primo tempo una punizione calibrata di Bianchi pesca al centro dell´area Balleello che di testa impegna Alcolino al un colpo di reni, bello ed efficace l’intervento del portiere campano che salva prima sulla traversa e, poi, in angolo. I campani rispondono con Marzullo: punizione dai trenta metri ad esaltare l’agilità di De Robertis che toglie la sfera dal sette, quindi sulla respinta Raffaele Poziello spedisce alto. Nella ripresa al quarto d’ora il subentrato fantasista campano Manzo tenta l’eurogol con un pallonetto da centrocampo che fa la barba alla traversa. Poi alla mezzora della ripresa Super De Robertis vola all’angolino basso sulla sua destra e devia il tiro a botta sicura dell’ispirato Manzo. L’ultima occasione della gara è del Sibilla Bacoli: Manzo recupera palla, supera la difesa bianconera e si presenta solo davanti a De Robertis, ma il portiere sorano è freddissimo e salva il risultato con una tempestiva uscita.

SIBILLA BACOLI: Alcolino 7, Rainone 6.5, Poziello C. 6.5, Bonifacio 6, Maraucci 6 (41´pt Manzo 7), Caraviello 6, Poziello R. 6, Conte 6.5, Citro 6 (22´st De Rosa 6), Marzullo 6.5 (16´st Arena 6), Sabatino 6.5. A disp. Costagliola, Carannante, Simonetti, Camillo. All. Carannante
SORA: De Robertis 7,5 Lisi 6, Covetti 6, Errico 6, Balleello 7, Bianchi 6.5, Cardazzi 6 (34´pt Franchini 6), Molinaro 6, Pica 6 (48´st Campione sv), Maggadino 6 (44´st Simoncelli sv), Simeoli6,5 A disp. Delzio, Bellucci, Pignoli, Basilico. All. Luiso

ARBITRO: Del Rosso di Molfetta 6.5
NOTE: Spettatori 200 di cui circa  50 da Sora. Ammoniti: Errico, Bonifacio, Caraviello, Lisi.

Il direttore di Sora 24 – SACHA SIROLLI

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu