1’ di lettura

Franco Taglione

Sora: 100 giovani a lezione di scrittura a mano con il maestro calligrafo Franco Taglione

Successo per l'evento organizzato dall'associazione no profit "Iniziativa Donne".

Redazione Sora24
Redazione

Un bellissimo viaggio nella scrittura a mano dove, più di cento giovani, con curiosità e concentrazione, hanno seguito attentamente le lezioni. Successo per gli appuntamenti, che si sono tenuti nel palazzo della cultura, in piazza San Francesco, a Sora, in provincia di Frosinone, da lunedì 23 gennaio a venerdì 27 gennaio 2023 rivolti al primo, al secondo ed al terzo Istituto Comprensivo di Sora, all'Istituto Beata Maria De Mattias ed all'Istituto Santa Giovanna Antida.

L'Associazione culturale no profit Iniziativa Donne di Sora, entusiasta di aver organizzato il ricco programma da una proposta del maestro calligrafo , ha aderito alla giornata nazionale della scrittura a mano che ricorre ogni anno il 23 gennaio. L'iniziativa: “L'importanza della scrittura a mano” è rientrata tra gli appuntamenti legati alla campagna nazionale “Scrittura a mano. Patrimonio dell'Umanità” a cura dell'Istituto Grafologico Internazionale Girolamo Moretti di Urbino che ha patrocinato la cinque giorni sorana.

Gli incontri hanno ricevuto anche il patrocinio del Comune di Sora. A portare i saluti dell'ente comunale la consigliera delegata all'istruzione Francesca Di Vito. A partecipare alle lezioni anche Giulia Porretta, sindaco dei ragazzi. Ringraziando il maestro Taglione e quanti hanno partecipato, dall'associazione Iniziativa Donne ribadiscono il messaggio dell'Istituto Moretti. “La “Campagna per il diritto di scrivere a mano” è stata promossa dall'Istituto Girolamo Moretti di Urbino diretto da Padre Fermino Giacomo Moretti per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza della scrittura a mano quale abilità umana che deve essere salvaguardata in particolare nei confronti delle generazioni future.

Scrivere a mano è un gesto semplice e spontaneo che libera la creatività e che più di tutti è in grado di esprimere l'unicità di un individuo. La campagna si ispira all'art. 29 della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza che sottolinea il diritto individuale e soggettivo ad un'educazione di qualità e l'obiettivo ultimo è che la scrittura a mano venga riconosciuta dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità.”

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili
Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.