1’ di lettura

COMUNE DI SORA

SORA – 2 e 4 novembre: il Sindaco rende noto programma cerimonie

La nota ufficiale divulgata dal Comune di Sora.

Sora si prepara a vivere le cerimonie promosse per il 2 e 4 novembre 2021. Il Sindaco Luca Di Stefano rende noto il programma ufficiale delle ricorrenze.

La Commemorazione dei defunti e dei militari caduti nell’esercizio del proprio dovere prenderà il via martedì 2 novembre 2021, alle ore 11.30, presso il Cimitero Comunale dove il Primo Cittadino renderà omaggio ai Monumenti con la deposizione delle corone.

Alle ore 12.00, S.E. il Vescovo Mons. Gerardo Antonazzo officerà la Santa Messa presso la Chiesa Madre. La funzione sarà celebrata in memoria dei caduti in armi e nell’esercizio del loro dovere.

Come da tradizione, le celebrazioni per la Giornata delle Forze Armate e del Combattente si apriranno giovedì 4 novembre 2021, alle ore 9.00, in Piazza Marco Tullio Cicerone, a Carnello. Il Sindaco Di Stefano, insieme ai rappresentanti dei Comuni di Arpino e Isola del Liri, renderà onore al Monumento ai Caduti.

Alle ore 10.30, in Piazza Santa Restituta, sarà deposta la Corona nella Cappella ai Caduti ed, a seguire, sulla lapide della Medaglia d’Oro Carabiniere Alberto La Rocca, presso la Caserma dei Carabinieri.

Gli interventi delle autorità sono previsti, alle ore 11.30, nella Sala Consiliare del Municipio. L’Amministrazione Comunale, nel corso della cerimonia, conferirà la Cittadinanza onoraria al “Milite Ignoto”, in occasione del centesimo anniversario della traslazione della salma all’Altare della Patria.

Sarà il Prof. Lucio Meglio, docente dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, a ripercorrere, partendo da Aquileia, lo storico viaggio della salma del soldato sconosciuto, divenuto simbolo dei tanti caduti durante la Prima Guerra Mondiale.

Per approfondire cerca anche: Sora Sindaco

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti