SORA – A Natale pranzo con il Vescovo Gerardo presso il centro Caritas

Il 25 dicembre sarà un Natale significativo, in un particolare luogo di Sora, per scelta e volontà del vescovo Gerardo e della Caritas diocesana. Natale, ci dice suor Antonella Piccirilli, attiva  operatrice Caritas, è il  giorno scelto da Dio per dare luce nelle tenebre, per incendiare il mondo con la forza dell’amore del Dio, fatto vicino nel corpo di un Bambino. Un modo per gustare la luce e il calore dell’Emmanuele; è anche raggiungere la povertà della solitudine che in questo giorno speciale,  diventa più pesante da vivere. Per questo l’iniziativa che la Caritas realizzerà per il pasto di Natale è un punto di luce e di speranza”. Ma in  cosa consiste, concretamente, questa iniziativa? ”Un dialogo fraterno con il vescovo Gerardo, ci spiega ancora suor Antonella, non è mai senza frutto, da cosa nasce cosa. La proposta del pranzo di Natale nasce così, fra una parola e l’altra, proprio la serata dell’inaugurazione del Centro Servizi Caritas, presso l’ex POA di Via Costantinopoli a Sora. Offrire, cioè,  il senso della famiglia a chi, nel giorno di Natale, si trova senza famiglia e senza focolare,  a causa di difficoltà economiche e non solo”.

Mons. Gerardo Antonazzo, ha accolto con entusiasmo l’idea di organizzare un pranzo di festa e sarà, egli stesso, presente all’incontro conviviale, con don Akuino Toma Teofilo, direttore della Caritas Diocesana e con  i generosi e premurosi volontari che cureranno l’accoglienza, la cucina ed il servizio in sala di decine di persone sole e disagiate del nostro territorio. Così il giorno 25 dicembre, a Sora, è prevista una festa ricca di contenuti umani e cristiani. Un Natale caldo, come quando si fa festa vicino al focolare acceso. Proprio presso il Centro Servizi Caritas, dove da poco è stato aperto il dormitorio, gli impagabili  volontari stanno sistemando un capannone della struttura, in grado di ospitare fino a settanta persone. Parteciperanno al pranzo, su invito della Caritas della Diocesi, i poveri individuati e provenienti nella zona di Sora e dintorni e nel  territorio della Valle di Comino. Sono alcune famiglie indigenti, gli immigrati ed  ovviamente le persone ed i nuclei familiari attualmente ospitati presso lo stesso dormitorio. Sarà, sicuramente “vero Natale”.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.

I più letti di oggi:
1.547
CALCIO - Sora, ingaggiato il trequartista peruviano Ramirez
1
SPORT

CALCIO - Sora, ingaggiato il trequartista peruviano Ramirez

Doppio colpo di mercato per il Sora Calcio 1907, che ingaggia il difensore centrale Ivan Orientale Caputo e il fantasista Roberto ...

1.092
SORA - Dona un sorriso 2019: Serena Petricca e Tonino Di Vito invitano a partecipare
2
EVENTI

SORA - "Dona un sorriso 2019": Serena Petricca e Tonino Di Vito invitano a partecipare

Con l’avvicinarsi del periodo natalizio, per le giornate del 7 dicembre e del 14 dicembre dalle ore 9,00 alle ore 13,00 in Piazza ...

728
SORA - Infiltrazioni d'acqua scuola Spinelle, Di Stefano chiede provvedimenti
3
POLITICA

SORA - Infiltrazioni d'acqua scuola Spinelle, Di Stefano chiede provvedimenti

«Nella giornata di oggi diverse mamme si sono preoccupate per i loro bambini che frequentano la scuola Spinelle di San ...

I più letti della settimana:
44.562
SORA - La tua educazione era fuori dal normale. Città in lutto per la scomparsa di Gianluca Caschera
1
CRONACA

SORA - "La tua educazione era fuori dal normale". Città in lutto per la scomparsa di Gianluca Caschera

Non appena si è diffusa la notizia, tutti si sono riversati sul suo profilo Facebook. Incredulità e tanto dolore, ecco cosa ...

19.901
MAIELLA - Tragedia in montagna: due morti, uno è originario di Sora
2
CRONACA

MAIELLA - Tragedia in montagna: due morti, uno è originario di Sora

Tragedia sul versante pescarese della Majella, in località Rava del Ferro. Due uomini sono precipitati durante un'escursione, perdendo la vita. ...

16.464
Antonio Muscedere: l'uomo che aveva un sorriso per tutti
3
CRONACA

Antonio Muscedere: l'uomo che aveva un sorriso per tutti

Con il cuore affranto le comunità di Posta Fibreno e Broccostella si preparano per l’ultimo saluto al caro Antonio ...

8.183
SORA - Natale a San Rocco: il programma completo degli eventi
4
EVENTI

SORA - Natale a San Rocco: il programma completo degli eventi

In pochi mesi l’Associazione "Noi X San Rocco" è diventata una realtà attiva su tutto il territorio Sorano, con un’...

7.770
Ci ha lasciato Giovanni Ferri
5
NECROLOGI

Ci ha lasciato Giovanni Ferri

Il giorno 1° Dicembre 2019, alle ore 5:00, è venuto a mancare Giovanni Ferri, di anni 68. I funerali si sono svolti oggi a S. ...