48" di lettura

CRONACA

SORA – Aggredita e portata via nella notte. Telecamera di videosorveglianza riprende tutto

Il drammatico video, pubblicato sui social ieri pomeriggio, è stato rimosso dopo circa mezz'ora. Indagini a tutto campo da parte delle forze dell'ordine.

Un filmato drammatico quello girato dalla telecamera di videosorveglianza che punta sul cancello di una villetta ubicata alla periferia di Sora, zona S. Apollonia. È stato pubblicato ieri pomeriggio sui social e visualizzato da diversi utenti in quel momento connessi. Poi, circa mezz’ora dopo l’upload, è stato rimosso.

Nella sequenza delle immagini, che risalirebbero alla notte tra sabato e domenica, si vedeva chiaramente una donna che correva verso un citofono. Alle sue spalle è arrivato un uomo che l’ha afferrata e strattonata vistosamente fino a farla cadere, dopodiché, mentre lei tentava di divincolarsi, ha iniziato a trascinarla per qualche metro. Infine, l’ha presa in braccio e portata via.

La proprietaria delle immagini, poco dopo la pubblicazione, ha pubblicato un secondo posto nel quale affermava di aver ricevuto minacce e di aver rimosso il filmato. La vicenda è in queste ore oggetto di serrate indagini da parte delle forze dell’ordine.