SORA – Anche il Comitato di Quartiere n.11 è operativo. Ecco chi lo dirige

Ecco i nomi del Presidente, del suo vice, del segretario e del Tesoriere.

Anche il Comitato di Quartiere n. 11 è operativo. Questa mattina alla presenza del Sindaco Architetto Roberto De Donatis e dello Staff Valentino Cerrone si è svolta l’ultima fase della costituzione del Comitato di Quartiere presso la sala parrocchiale della Chiesa di San Domenico.
All’interno del Consiglio direttivo sono state individuate e ratificate le cariche che permetteranno al Comitato di muovere i primi passi: Presidente Piero Gemmiti, vice Presidente Gianni Bruni-Bruni, segretario Roberta Gemmiti, Tesoriere Giovanna Ciccarelli.

La Consigliera Delegata Avv. Simona Castagna, nel complimentarsi con gli eletti, ha sottolineato che “la figura del Presidente e le altre cariche sono centrali per un buon funzionamento del Comitato e per una proficua dialettica con l’Amministrazione. In questo laboratorio di democrazia partecipativa ognuna di queste figure deve essere infatti il perno all’interno del quartiere per tutti i residenti: devono essere capaci di aggregare ed interloquire con le varie sensibilità presenti, facendo sintesi dei punti di vista e delle osservazioni. Ma soprattutto nella fase operativa il Comitato e le sue articolazioni interne devono essere lungimiranti e pragmatici, elaborando proposte sostenibili ed esponenziali degli interessi della comunità da sottoporre poi al vaglio all’Amministrazione. Un percorso nuovo, complesso ma che dalle energie presenti e dalle prime interlocuzioni sta ponendo le basi per un scossa forte al paradigma classico che necessita di essere rinnovato nel rispetto però dei canoni legislativi vigenti”.

Il Sindaco Arch. Roberto De Donatis all’inizio dell’incontro, nel ringraziare i promotori e gli aderenti per l’esempio dato alla città, ha ribadito che “questo straordinario laboratorio partecipativo registra oggi un ulteriore avanzamento in una zona di raccordo della città. Il Comitato di Quartiere n. 11 con la formalizzazione delle cariche potrà operare pienamente nelle sue funzioni, recependo le istanze dell’intero quartiere, formulando proposte ed idee da realizzare. È importante che questa articolazione possa dialogare con l’Amministrazione in maniera strutturata e con cadenze prestabilite durante tutto l’anno, per garantire maggiore condivisione alle scelte e più forza alle decisioni prese e da prendere. Questa innovazione sono certo cambierà in maniera più incisiva il modo di programmare e gestire le dinamiche cittadine contribuendo sia a migliorare il dibattito pubblico che le scelte del decisore pubblico. I Comitati si iscrivono a diventare un prezioso supporto ed alleato per gli Amministratori, auspico che altri ne nascano e che quelli già presenti si rafforzino con una sempre maggiore partecipazione”.

SPONSOR

L'apertura fino alle 22 del supermercato situato a San Giuliano è già attiva.