1’ di lettura

SORA, ARRIVA LA 1a “SAN CASTO SKY TRAIL”

Si svolgerà il prossimo 16 febbraio 2014 la prima edizione della “San Casto Sky Trail”  organizzata dal CAI sezione di Sora in collaborazione con l’Atina Trail Running. L’evento nasce da un gruppo di appassionati di sport di montagna che hanno unito i loro intenti per valorizzare la bellezza delle montagne che circondano Sora, al fine di promuoverne la conoscenza ben oltre i naturali confini della Città. Il connubio fra passione per lo sport e promozione del territorio sono pertanto le determinanti che hanno realizzato tale manifestazione. La corsa in ambiente montano, pur essendo una disciplina relativamente recente nel panorama sportivo nazionale, sta registrando un sempre più alto numero di appassionati; del resto cosa ci può esser di meglio che correre immersi nella natura, lungo i sentieri delle nostre meravigliose montagne, lontani dal traffico, dal cemento e dall’asfalto? Il tutto circondato da un sano spirito di solidarietà, visto che nel Trail running non si corre per sfidare l’avversario, ma per vincere i propri limiti.

Ricco il programma della manifestazione che si comporrà al suo interno di tre momenti:

  • La gara di trail running su un circuito montano di 11,8 km, corsa iscritta al calendario CSEN/OUTDOOR FSA, ed al circuito Fantarun, che avrà come sponsor tecnico la Salomon, nota marca d’abbigliamento sportivo;
  • Un’escursione guidata sul colle e il castello di San Casto, a cura del CAI, rivolta agli accompagnatori degli atleti;
  • Il concorso artistico/letterario “La mia montagna”, un progetto di promozione culturale rivolto ai ragazzi del Secondo Istituto Comprensivo di Sora promosso dal CAI locale, in collaborazione con “l’Osservatorio Antonio Roversi sulle culture  dello sport e del corpo” dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, il cui obiettivo è quello di avvicinare i ragazzi al mondo della montagna, educandoli al rispetto della natura e al riconoscimento delle peculiarità del territorio montano di appartenenza.

L’evento sarà ufficialmente presentato alla stampa ed agli atleti giovedì 16 gennaio alle ore 18.30 presso la sala conferenze San Tommaso d’Aquino, in piazza Indipendenza a Sora. Il Club Alpino Italiano di Sora, dunque, ha accettato in pieno la sfida e la tenacia dei suoi giovani iscritti, consapevole che la valorizzazione delle montagne di Sora e la promozione turistica di qualità, secondo una logica di sviluppo sostenibile, vanno di pari passo con la conoscenza profonda del territorio, e con le sue vocazioni sia naturali che sportive.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...