SORA – Asilo Nido Comunale: Luca Di Stefano sull’aumento delle tariffe

«Di questi tempi - dichiara il consigliere comunale - gli enti locali si dovrebbero impegnare di più per garantire ad una platea di utenti in difficoltà servizi d'eccellenza»

«E’ di questi giorni la notizia che l’amministrazione De Donatis aumenterà le tariffe dell’asilo nido Comunale Santucci. L’asilo dell’infanzia Santucci ha rappresentato per questa Città un fiore all’occhiello, quando è stato progettato ideato e realizzato rappresentava un’idea innovativa , quasi una scommessa che il tempo ha premiato.
Le varie amministrazioni che si sono susseguite si sono fregiate di conservare e valorizzare questo servizio, sarà in grado questo Governo di fare altrettanto?

Dando poche spiegazioni, non verificando le reali esigenze dell’asilo Comunale abbiamo appreso dagli organi di stampa una rialzo delle tariffe a carico delle famiglie, era necessario ciò? Non si poteva fare altrimenti? L’asilo Santucci colma un vuoto educativo importante per questa Città garantendo il servizio a chi non è in grado di avere un luogo sicuro dove far cresce i propri piccoli. Le operatrici si prodigano tutti i giorni con dedizione e pazienza per dare ai bimbi tutte le cure e le attenzioni del caso.

I dati dell’Ente ci dicono che il servizio è costoso, parrebbe costare circa 400.000 euro l’anno alle casse Comunali più le rette, più il contributo della Regione per una spesa totale pari a circa 650000 euro. Sono questi i numeri di uno spreco o di un’eccellenza, visto che, circa 60 bambini tutti i giorni hanno un pasto di qualità, sono cambiati, lavati, curati con tutte le attenzioni del caso? Di questi tempi gli enti locali si dovrebbero impegnare di più per garantire ad una platea di utenti in difficoltà servizi d’eccellenza, lavoriamo anche a Sora in tal senso. L’asilo è gestito, da quanto si dice in giro, con la cura e l’affetto di una famiglia, compito degli amministratori della Città è conservare questo gioiellino». È quanto dichiara in una nota stampa il consigliere comunale di Sora, .

Per commentare gli articoli abbonati a Sora24 oppure accedi, se sei già abbonato.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS » Situazione a Sora sotto controllo
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

Strade

SORA - Prosegue la riqualificazione delle strade: completati 1,2 km in via Trecce (zona Pantano)

Il Sindaco, Roberto De Donatis, annuncia i prossimi interventi in programma.

Coronavirus

COVID-19: massima attenzione, no allarmismo. Dichiarazione del Sindaco di Sora, Roberto De Donatis

Il primo cittadino invita i sorani alla calma pur sottolineando l'inevitabile stato di allerta.

Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola innovativa: nelle adiacenze un altro "regalo" di Renzo Piano e del suo G124

Il Sindaco, Roberto De Donatis, mostra e spiega come diventerà l'edificio residenziale adiacente a quello scolastico.

Pista ciclabile

SORA - Pista ciclabile Pontrinio-Tofaro: lavori in primavera

In via di sottoscrizione il contratto con l’impresa. A seguire, partirà la fase operativa.

Scuola San Rocco

SORA - Scuola San Rocco: proseguono i lavori di riqualificazione

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis: «Palestra quasi completata. A seguire, adeguamento sismico e sostituzione di tutti gli infissi. ...