3 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 1.486 VOLTE

Sora: Auditorium “Cesare Baronio”, stavolta ci siamo davvero

Nella giornata di oggi, alla presenza del dottor Giuseppe Patrizi, commissario pro tempore della Provincia di Frosinone, del dottor Ernesto Tersigni, sindaco della Città di Sora e dell’assessore al Bilancio Agostino Di Pucchio, è stato stipulato il contratto di comodato d’uso gratuito dell’immobile denominato “Auditorium”, sito nell’istituto “Cesare Baronio”, in via Ariosto, a Sora. L’utilizzo degli ambienti, stabilito per un periodo di due anni, sarà senza alcun dubbio una risorsa per la comunità e per tutto il territorio in quanto la sala, per dimensioni e caratteristiche, si presta ad attività come convegni artistico-musicali e manifestazioni artistiche, sempre nel rispetto della qualità di “luogo di cultura” della struttura.

In base al contratto, saranno a carico del Comune di Sora le spese relative alla gestione e alla conduzione di parte dell’immobile. L’ente comunale concederà in via prioritaria l’utilizzo dell’auditorium all’“ITCG Cesare Baronio” di Sora e a seguire a tutti gli istituti scolastici che ne faranno richiesta, ulteriori concessioni saranno oggetto di valutazione e comunque non a scopo di lucro. “Dopo un iter durato diversi anni, – ha dichiarato l’assessore alle politiche culturali, Andrea Petricca, – si concretizzerà finalmente l’apertura della struttura attesa con ansia da tutta la cittadinanza. Si avvera, così, un sogno che cullavamo da tempo per cui è anche l’occasione giusta per rivolgere un doveroso ringraziamento al commissario Giuseppe Patrizi per la disponibilità dimostrata nei nostri confronti”.

“La Provincia di Frosinone – ha aggiunto il Sindaco – si è impegnata a consegnare al Comune di Sora l’immobile entro venerdì 11 luglio 2014, la Città, quindi, avrà prestissimo a disposizione un luogo spazioso e dotato di tutti i confort e i necessari supporti tecnici per ospitare manifestazioni, convegni, spettacoli e tanti altri tipi di eventi. Ringraziamenti particolari giungano al commissario Patrizi e all’assessore Andrea Petricca che ha seguito in prima persona tutto l’’iter del contratto”.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu