33" di lettura

CRONACA

SORA – Auto su parcheggio invalidi. «Ecco come ho dovuto far rincasare mia mamma». Il racconto di una lettrice

La donna ha voluto ringraziare pubblicamente la famiglia che le ha dato una mano a trasportare la sua mamma.

Questa la testimonianza di una cittadina sorana residente in zona Regina Elena. «In Via Lucarelli, purtroppo, c’è l’abitudine di parcheggiare su un posto riservato agli invalidi. Davvero non ce la faccio più! Anche ieri sera, purtroppo, sono rientrata con mia madre invalida e ho trovato il posto occupato da una vettura. Ho aspettato oltre mezz’ora, poi ho chiesto in un bar della zona se quell’auto fosse di qualcuno degli avventori presenti.

Intanto il tempo passava ed io preoccupata non sapevo come far salire in casa mia mamma. Fortunatamente si è accorto del mio disagio un poliziotto del commissariato, in compagnia della sua famiglia. Tutti insieme mi hanno aiutato a sollevare mia madre e l’hanno accompagnata in casa. Li ringrazio pubblicamente, è stato un gesto di grande umanità. Al proprietario del l’autovettura, invece, dico: VERGOGNA!»