SORA – Bagno di folla per Renzo Piano. Inaugurato il cantiere della sua scuola innovativa [VIDEO]

Il grande architetto e senatore ha dato il via alla demolizione dell'ex mattatoio, spiegando i dettagli dell'opera che sorgerà al suo posto.

Calorosissima accoglienza stamane a Sora per il Senatore a vita, nonché architetto di fama planetaria, Renzo Piano, arrivato nella città volsca per inaugurare il cantiere nel quale verrà realizzata la scuola ideata e progettata dal gruppo di lavoro da lui stesso fondato dopo la sua nomina a Palazzo Madama da parte dell’ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, formalizzata il 30 Agosto 2013.

Piano è rimasto piacevolmente sorpreso per la grande accoglienza riservatagli dai sorani: moltissimi hanno voluto posare con lui per una foto ricordo, altrettanti sono stati gli studenti ed appassionati che gli hanno chiesto di autografare uno dei tanti libri che parlano delle sue opere sparse in ogni angolo del mondo.

È stata davvero una gran bella mattinata, indipendentemente dal motivo per cui è stato organizzato l’evento. Da tempo non si vedeva in città un personaggio di spessore come l’architetto genovese. Di seguito la prima parte della diretta streaming realizzata stamane, dalla quale, nella giornata di domani, estrapoleremo spunti di riflessione e positività da condividere ed assimilare.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS

Coronavirus: 18 nuovi casi in provincia di Frosinone

Nella giornata di oggi i nuovi "positivi" sono tornati a salire dopo il calo di ieri. 145 persone hanno concluso positivamente ...

CORONAVIRUS

Disposizioni emergenza COVID-19: nuova valanga di multe dei Carabinieri

Ancora troppa gente in giro, ancora una valanga di multe. Questa volta sono stati sanzionati cittadini di: Amaseno, Anagni, Morolo, ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: oggi nel Lazio 181 nuovi casi, 12 guariti e 10 deceduti

La ripartizione territoriale dei dati. Età dei deceduti compresa tra 46 e 84 anni.

CORONAVIRUS

Ci ha lasciato Innocenzo Lagonigro

Si è spento presso la propria abitazione in via Cocorbito.