38" di lettura

SORA – Buone notizie per la bimba caduta la notte del 26

Aveva battuto violentemente la testa ed era stata elitrasportata a Roma.

Migliorano sensibilimente le condizioni della bambina di 9 anni caduta la sera di S. Stefano mentre giocava in casa. La piccola, a quanto pare, stava giocando con il suo monopattino elettrico quando, improvvisamente, ha perso l’equilibrio cadendo e battendo violentemente la testa.

Trasportata all’ospedale SS. Trinità è stata sottoposta ad accurati esami che hanno evidenziato un versamento nella base occipitale del cranio ed una frattura. A seguito del responso della Tac, il personale medico del nosocomio sorano ha optato per il trasferimento della piccola in elicottero al Policlinico Gemelli. Una volta giunta nella capitale, la bambina è stata sottoposta ad ulteriori accertamenti. Ieri, infine, la buona notizia: la bambina è fuori pericolo.