Sora Calcio: bianconeri ancora vittoriosi in amichevole. La “Longo” ricorda Massimo Mauti

Sulla ringhiera della "Roberto Longo" è apparso uno striscione dedicato a Massimo Mauti, 46enne sorano venuto tragicamente a mancare la scorsa settimana sulla Sora-Cassino.

Bella serata allo stadio Claudio Tomei, dove Sora Calcio e Città Mistral di Gaeta si sono sfidate sotto i riflettori davanti ad un buon pubblico in una partita vera anche se si trattava di un’amichevole. Alla fine hanno prevalso i bianconeri di casa per 2-1 al termine di un match ben giocato e ricco di occasioni. Prima del fischio d’inizio presentazione dell’intera rosa, dello staff tecnico e dirigenziale, con il vice presidente della Mistral Antonio Di Biagio che ha consegnato al co-presidente sorano Davide Belardi una targa ricordo raffigurante la Gaeta medievale in segno di ringraziamento per l’ospitalità.

Momenti di commozione per il ricordo di ben cinque giovani persone scomparse a Sora e dintorni negli ultimi giorni. Nonostante la preparazione i ritmi sono subito buoni e all’11’ la Mistral passa in vantaggio in modo rocambolesco: Mariniello batte a sorpresa una punizione dal limite dell’area sorana e insacca nella porta momentaneamente sguarnita. Il Sora reagisce subito alla beffa e attacca. Al 18′ Cardazzi impegna Cenerelli, che alza in corner.

Un minuto dopo Cano ruba e palla e conclude di prima intenzione, respinta di Cnerelli, che però al 21′ capitola: azione tambureggiante del Sora, botta di Reali respinta ancora da Cenerelli, riprende Di Stefano, che in semirovesciata fa 1-1. Al 40′ di nuovo protagonista Cenerelli che respinge d’istinto una bella sforbiciata al volo di Cardazzi dopo un cross di Reali. Secondo tempo meno emozionante, con tanti cambi da una parte e dall’altra. Il Sora trova il gol del 2-1 al 18′ grazie ad un numero di Cardazzi, che si libera della marcatura con un sombrero e trafigge Cenerelli con un destro potente.

Al 43′ la Mistral potrebbe pareggiare, ma il calcio di punizione di Vitale viene fermato dal palo. Alla fine gradito terzo tempo tra le due squadre nel piazzale antistante gli spogliatoi dello stadio Tomei. Adesso tre giorni di riposo, la preparazione riprenderà venerdì 17, con prossima amichevole sabato alle 18 contro il Real Cassino alle ore 16:30 al Tomei.

Sora Calcio-Mistral Città di Gaeta 2-1

Sora Calcio 1° tempo: Testa, Serrao, Tomei, Antonini, Casalese, Pagnani, Cardazzi, La Rocca G., Di Stefano, Cano, Reali. Sora Calcio 2° tempo: Testa (20’st Santoro), Esposito, Reali (41’st Campoli), Pellino, Casalese, Pagnani, Cardazzi (32’st Ferrari), Faiola, Tomaselli, Cano (20’st La Rocca L.), Del Sorbo. All. Tersigni.

Mistral Città di Gaeta: Cenerelli, Ciotola, Di Franco, Vitale, Mastroianni, Fortunato, Castillo, Leccese, Mariniello, Marciano, Cerasuolo. A disp.: Albano P., Albano S., Bernisi, Bruni, Guglietta, Siniscalchi, Lauria. All. Parisella.

Marcatori: 11’pt Mariniello (M), 21’pt Di Stefano (S), 18’st Cardazzi (S).

Ufficio Stampa ASD Sora Calcio

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.