Sora Calcio: bianconeri battuti 1-0, la capolista Itri vola a +9

Goal partita siglato da Mastroianni al 17'.

Non riesce il colpo al Sora Calcio, battuto 1-0 ad Itri nel big match della 30esima giornata del campionato di Promozione, che in pratica consegna la vittoria del girone D ai pontini, tornati a +9 in classifica quando mancano quattro giornate al termine. Bianconeri privi dello squalificato Pagnani e meno brillanti del solito, soprattutto in attacco, anche grazie ad un avversario che si è confermato compatto, sornione e cinico, bravo a sfruttare come al solito un calcio piazzato. Inizio contratto del Sora, che fa la partita, ma non incide e l’Itri ne approfitta.

Al 17′ l’episodio decisivo: il Sora perde palla a centrocampo, veloce ripartenza dell’Itri con Cerasuolo che viene fermato fallosamente da Tomei al limite del lato corto destro dell’area. Rossini pennella il calcio di punizione per la testa di Mattia Mastroianni, che, appostato sul secondo palo, insacca in rete con un preciso pallonetto. Il Sora prova a reagire, ma al 34′ altra ripartenza dell’Itri con Di Roberto che tira alto. Il Sora tiene palla ma non riesce a essere pericoloso e al 45′ ancora Di Roberto sfiora il gol con un colpo di testa sventato in angolo da Faticanti. Secondo tempo più vivace, che si apre con l’ingresso in campo di Enrico Cirelli al posto di Di Stefano tra le fila del Sora.

Il copione della partita non cambia, con l’Itri attento e aggressivo a sfruttare le ripartenze sui tentativi sterili dei bianconeri, che si vedono al 13′ con un destro in mischia di Serrao, parato da Frascogna. Al 21′ ecco b omber Gigli, ma il suo destro da lontano non impensierisce Frascogna. Al 26′ triplo cambio per il Sora, che cerca la scossa. Al 30′ occasionissima per Enrico Cirelli che, su assist di Gigli, ha la palla per il pareggio, ma spara alto sulla traversa da ottima posizione. Nel finale Itri pericoloso in contropiede: al 39′ con Lubrano, che sfiora il palo, e al 43′ con Cerroni, su cui è bravo Faticanti a deviare in corner. La partita si spegne definitivamente al 49′ con Frascogna che anticipa tutti in una uscita volante, con lo stadio che esulta come se fosse gol.

Itri Calcio-Sora Calcio 1-0

Itri Calcio: Frascogna, Zaffino, Pernarella, Lubrano, Matroianni M., Altobelli, Cerasuolo (10’st Cerroni), De Santis A. (36’st Mastroianni D.), Mariniello (25’st Schiano), Rossini, Di Roberto (36’st Marciano), A disp.: Micci, Sanogo, De Santis F. All. Minieri.

Sora Calcio: Faticanti, Serrao, Tomei, Di Sarra (26’st Cirelli M.), Cianfarani (10’st Tomaselli), Bellucci, Cardazzi, Antonini (26’st La Rocca L.), Gigli, Di Stefano (1’st Cirelli E.), Reali (26’st Simoncelli). A disp.: Santoro, La Rocca G. All. Tersigni.
Arbitro: Massaria di Vibo Valentia.
Marcatore: 17’pt Mastroianni M.
Note: ammoniti Tomei, Cianfarani e Enrico Cirelli per il Sora ;angoli 5-5; rec. 1’pt, 5’st.

Ufficio Stampa Asd Sora Calcio

SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

EXTRA

La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale

Aveva ottenuto un finanziamento da 60 mila euro acqusitare per un'auto di lusso spacciandosi per un medico. Pochi giorni dopo, aveva rivenduto il veicolo.

EXTRA

FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza

13 persone denunciate per associazione per delinquere, bancarotta, riciclaggio ed omessa presentazione della dichiarazione dei redditi.

EXTRA

Piroscafo Oria: i morti che non ricorda mai nessuno

Fu uno dei peggiori disastri navali della storia. Morirono 4.116 soldati italiani. Ecco le foto dei militari originari della provincia di Frosinone (si tratta solo di ...

EXTRA

Nuovo centro distribuzione Amazon a Colleferro: 500 posti di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi

Sono già aperte le posizioni manageriali, tecniche e per le funzioni di support. Le selezioni per operatori di magazzino saranno aperte in estate.