56" di lettura

Sora Calcio: domenica gara secca al Tomei, in palio la semifinale dei playoff

I bianconeri proveranno l'assalto all'Eccellenza attraverso la lotteria degli spareggi.

Dopo due settimane di preparazione il Sora Calcio torna in campo domenica allo stadio Claudio Tomei per il match dei quarti di finale playoff Promozione contro la Polisportica Sant’Angelo Romano. I bianconeri, arrivati secondi nel girone D, hanno il vantaggio campo contro i romani, classificatisi terzi nel girone B proprio all’ultima giornata dopo un ottimo girone di ritorno in rimonta.

Al Sora Calcio, per passare il turno, serve la vittoria oppure anche un pareggio al termine dei tempi supplementari se la gara resterà in parità fino al novantesimo. Il Sant’Angelo Romano, invece, deve vincere per andare in semifinale. Tutti a disposizione di mister Antonio Tersigni per la partita più importante della stagione, mentre il Sant’Angelo Romano deve fare a meno del difensore Deodati e dell’attaccante Marini, squalificati per un turno.

A dirigere la partita è stato designato l’arbitro Luigi Scotto D’Antuono della sezione Roma 1, coadiuvato dagli assistenti Andrea Cecchi di Roma 1 e Mirko Librale di Roma 2. Fischio d’inizio fissato per le ore 16.30.

Questo il programma completo dei quarti di finale playoff:
Ronciglione United-Atletico Morena
Pro Roma-Real Cassino Colosseo
Sporting Genzano-Fiumicino 1926
Sora Calcio-S.Angelo Romano

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 28 Ottobre 2020.

SORA CALCIO

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

Coronavirus: altri 10 positivi a Sora

Le comunicazioni del sindaco alla cittadinanza.

CRONACA

FROSINONE - Operazione “Drug take away”: Polizia notifica conclusione indagini a 13 indagati

La Squadra Mobile della Questura di Frosinone ha ultimato l’attività investigativa, nata da una “costola” dell’Operazione “Uti Dominus” ...