16 marzo 2012 redazione@sora24.it
LETTO 371 VOLTE

Sora Calcio: “è il momento di stringersi attorno alla squadra”

Dopo ben due mesi trascorsi senza poter contare sull’apporto del proprio pubblico nelle gare interne del Tomei (l’ultima gara giocata con i propri tifosi in casa risale in effetti al 22 gennaio u.s.) finalmente i cancelli dello stadio cittadino potranno essere aperti per ospitare sulle tribune i tifosi bianconeri. A tal proposito la società vuole rivolgere ai propri tifosi l’invito ad accorrere numerosi e ad incitare i calciatori che scenderanno in campo.

Ad otto giornate dalla conclusione della stagione il calendario in effetti offre l’opportunità di giocare gli incontri con le dirette concorrenti per la salvezza proprio al Tomei. Domenica sarà ospite la squadra del Progetto S. Elia che nel mercato di riparazione si è molto rinforzata. Per raggiungere l’agognato traguardo della salvezza è importante non fallire le gare casalinghe contro le dirette concorrenti S. Elia, Bacoli e Cynthia. In queste ultime gare si chiede l’appoggio del meraviglioso pubblico sorano che siamo sicuri sarà ancora una volta decisivo per l’ottenimento del traguardo. Al tifoso la società chiede di accorrere in massa al Tomei incitando con passione e correttezza i ragazzi in campo così come ha sempre fatto. Il mantenimento della categoria è un passo fondamentale per i futuri traguardi. Lo sottolinea anche l’attuale Presidente Massimo Paoloni che è intenzionato a continuare la sua avventura al timone della società.

“Confermo che mi sono incontrato con il Sindaco di Sora Dott. Ernesto Tersigni nei giorni scorsi – le parole di Paoloni – Assieme al lui c’erano alcuni rappresentanti della cordata di imprenditori sollecitata dal Sindaco affinché la società bianconera possa contare su una stabile e solida organizzazione societaria che possa programmare il futuro calcistico di questa città. Ho dato loro la mia massima disponibilità, unitamente a quella degli altri dirigenti, per trovare di comune accordo la migliore soluzione possibile. Ho dato anche la mia disponibilità a rimanere come Presidente di questo glorioso sodalizio ancora per la prossima stagione. Nel frattempo voglio rivolgere un appello alla tifoseria affinché accorra in gran numero domenica al Tomei per sostenere la squadra. Il mantenimento della serie D è fondamentale nel progetto che insieme al Sindaco abbiamo prospettato per il futuro che dovrà prevedere la crescita del settore giovanile, di cui sono fortemente appassionato. A tutti gli sportivi chiedo di stare vicino ai ragazzi che scenderanno in campo. FORZA SORA

Ufficio stampa ASD Ginnastica e Calcio Sora

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu