Sora Calcio: ennesima manita bianconera. Play-off a un passo

Volsci secondi in compagnia del Pomezia, ma qualificati per gli scontri diretti. Domenica ultimo turno a Lavinio: serve la vittoria.

Il Sora Calcio conferma la legge del Claudio Tomei e grazie alla settima vittoria consecutiva in casa (tredicesima totale) supera con un netto 5-0 l’Audace, restando in corsa per il secondo posto del girone B a una giornata dalla fine del campionato di Eccellenza, vinto dalla Pro Calcio Tor Sapienza, che vola in D con un turno di anticipo. Domenica prossima nella trasferta di Anzio contro il Lavinio Campoverde (in lotta per la salvezza) servirà una vittoria. Primo tempo più equilibrato, poi il Sora sblocca il risultato con la doppietta dell’Apache Paride Gigli e poi dilaga nel finale.

L’Audace impatta bene la gara, ma il Sora, seppure privo del bomber Di Stefano per squalifica, è più pericoloso. Al 6’ Cano serve Gigli, che si libera bene, ma il portiere ospite Cardoso gli respinge la conclusione. Al 15’ Cardazzi ha la palla buona, ancora Cardoso manda in angolo. Al 19’ ci prova l’Audace con un tiro di Fortunato su cui Santoro fa buona guardia. Al 33’ ancora Sora vicino al gol con un’azione travolgente di Cano che trova l’opposizione di Cardoso. Al 35’ ancora il portiere dell’Audace vola a deviare un calcio di punizione di Cano diretto all’angolino alto. Il primo tempo si chiude con un tentativo dell’Audace, con il tiro da lontano di Fortunato che si spegne alto sulla traversa.

Nella ripresa il Sora parte a razzo e con un micidiale uno-due di Gigli indirizza la gara sul binario giusto. Al 4’ il vantaggio bianconero con il ritorno al gol dell’Apache, che gira all’incrocio dei pali un assist dalla fascia sinistra di Reali. Grande gioia del numero nove bianconero che si toglie la maglietta e si fa tutto il campo di corsa per esultare sotto la curva Roberto Longo. Al 10’ il raddoppio di Gigli, che deposita in rete di testa un calcio d’angolo di Cano, su cui Cardoso sbaglia l’uscita. L’Audace si scioglie e nel finale, dopo aver sfiorato più volte il gol, il Sora dilaga. Al 31’ Cano se ne va in contropiede e si procura un calcio di rigore (fallo di Cardoso in uscita) che lui stesso trasforma. Al 41’ il poker bianconero con il neo entrato Mamadou, che insacca di piatto destro un assist di Tomei. Al 44’ il definitivo 5-0 con la doppietta anche per Cano, che supera Cardoso con un tocco felpato.

TABELLINO

Sora-Audace 5-0

Sora: Santoro, Serrao, Tomei, Faiola (26’st Antonini), Casalese (26’st Brack), Bucciarelli, Cardazzi, La Rocca G. (35’st Landolfi), Gigli (24’st Mamadou), Cano, Reali (26’st Cirelli). A disp.: Mazzella, Sarra, La Rocca L., Reveco. All. Tersigni.

Audace: Cardoso, Boninsegna, Denni, Alongi (21’st Cellitti), Massimiani, Benedetti (11’st Giordano), Dioletta (14’st Falcone), Fortunato, Marchionni (18’st Tagliabue), Demofonti (9’st Chiti), Bianchi. A disp.: Giuliani, Renzi, Colaneri, Ciampi. All. Di Rocco.

Arbitro: Martino di Firenze.

Marcatori: 4’st e 10’st Gigli, 31’st rig. Cano, 41’st Mamadou, 44’st Cano.

Note: ammoniti Faiola, Gigli e Reali per il Sora, Benedetti e Denni per l’Audace; angoli 8-2; rec.1’pt, 5’st.

SPONSOR

Televisori, smartphone e notebook a prezzi molto vantaggiosi, ecco il volantino.

ASL FROSINONE

I P.U.A. consentono l'accesso diretto all'assistenza territoriale, sanitaria e sociale.

SPONSOR

Vieni a scoprire il programma da Golden Automobili! Ti aspettiamo oggi stesso presso la concessionaria Toyota per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

SPONSOR

Promozione valida dal 29 Agosto al 15 Settembre 2019.

SPONSOR

Vi aspettiamo oggi stesso presso XClass, concessionaria Jaguar e Land Rover per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

SPONSOR

Vi aspettiamo oggi stesso presso la Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

SPONSOR

Ecco 13 pagine di prodotti a prezzi strepitosi. Promozione valida fino al 26 Agosto.