1’ di lettura

SPORT

Sora Calcio: Frasca para un rigore e il giovanissimo Perrone firma il successo sul Gaeta

Grazie alla prodezza del portiere e al bellissimo goal del 18enne, i bianconeri recuperano così 2 punti alla capolista Lupa Frascati, a cui faranno visita domenica prossima. Cronaca e tabellino della gara.

Il Sora riprende la sua marcia, battendo 1-0 un coriaceo Gaeta nella 24esima giornata del campionato di Eccellenza girone C grazie al gran gol del giovane classe 2003 Perrone. Gaeta che deve recriminare sul calcio di rigore parato da Frasca a Nohman al tramonto del primo tempo. Al 5′ prima conclusione del Sora, con un tiro centrale di Vita, bloccato da Cardoso. Al 9′ buon cross di Belotti dalla sinistra, colpo di testa di Cestrone fuori. All’11’ Gaeta pericoloso: Galasso serve Nohman, ma Frasca respinge la sua conclusione.

Al 21′ ancora Gaeta con un sinistro di Barba parato da Frasca. Il finale di tempo si accende: al 37′ Sora pericoloso con Cestrone che serve Belotti, il cui colpo di testa viene bloccato in volo da Cardoso. Al 44′ occasionissima per il Gaeta per passare in vantaggio: Sganzerla tocca in area Carnevale e l’arbitro fischia il calcio di rigore, che però Nohman si fa respingere da Frasca.

Nella ripresa entra in campo un Sora più determinato e al 2′ Cestrone con un gran destro dalla distanza timbra il palo. Al 16′ calcio d’angolo di Criscuolo per il colpo di testa di Iannuzzi che finisce alto sulla traversa. Al 17′ si rivede il Gaeta con un tiro insidioso di Carnevale ben controllato da Frasca. Al 25′ il vantaggio del Sora: Rossi scatta sulla sinistra e mette un grande assist sul secondo palo per la botta al volo di Perrone che scaraventa il pallone in rete, facendo esplodere il Tomei. I bianconeri recuperano così 2 punti alla capolista Lupa Frascati, a cui faranno visita domenica prossima.

SORA-GAETA 1-0

SORA: Frasca, Perrone, Belotti (46’st Tariuc), Ranellucci, Iannuzzi, Sganzerla, Pellegrino (40’st Camara), Criscuolo, Vita (14’st Di Stefano), Cestrone (41’st Graziano), Rossi (47’st Beugre). A disp.: Simoncelli, La Porta, Frattesi, Souare. All. Ciardi.

GAETA: Cardoso, Alongi, Siciliano (35’st Leccese), Vitale, Altobelli, Piscitelli, Azoitei (35’st Pattelli), Galasso, Nohman, Barba (23’st Ranieri), Carnevale. A disp.: Conte, Sfavillante, Orlando, Sigillo, Vecchio. All. Di Rocco.

ARBITRO: Ferruzzi di Albano Laziale.

MARCATORE: 25’st Perrone (S).

NOTE: ammonito Barba (G); angoli 3-1; rec. 1’pt, 5’st.