1’ di lettura

Sora Calcio: nella prima amichevole al Tomei i volsci calano un bel poker

Quattro reti all'Alatri e tante indicazioni per Ezio Castellucci.

Primo test amichevole allo stadio Claudio Tomei gremito di tifosi curiosi di vedere il rinnovato team bianconero. Avversario l’Alatri, buona formazione di Promozione, che ha impegnato il Sora soprattutto nella prima mezzora. E’ finita 4-1 per i bianconeri, con mister Castellucci che ha schierato subito i nuovi acquisti Marwan e Herrada.

Al 15’ del primo tempo Reali, uno dei veterani del gruppo, sblocca il risultato su calcio di punizione. Al 21’ anche l’Alatri trasforma in rete un calcio piazzato con Coppola, che sorprende il giovanissimo portiere (classe 2003) Venditti. AL 37’ il Sora torna in vantaggio con un tiro-cross di Gianfederico La Rocca e al 44’ arriva il tris con lo sloveno Besirevic. Nella ripresa girandola di cambi, con il giovane Cancelli che serve il poker al 13’.

Sora-Alatri 4-1

Sora (primo tempo 4-4-2): Venditti; G. La Rocca, Berardi, Di Lallo, Marwan; Cardazzi, Cristiano, Antonini, Reali; Di Stefano, Besirevic.
Secondo tempo (4-4-2): Santoro; Cardazzi (29’st Camastro), Berardi (25’st La Barbera), Genovesi, Marwan (25’st Francazi); Borriello, Herrada, V. Rocha, Cancelli; Campoli, L. La Rocca. All. Castellucci.

Alatri (4-3-3): Saccucci; Borrelli; Chirico, Pirone, Potenziani; Coppola; Camara, Castellano; Massimiani, Vicedomini, Tumminiello. All. Di Marsilio.

Marcatori: 15’pt Reali (S), 21’pt Coppola (A), 37’pt G. La Rocca (S),41’pt Besirevic (S), 13’st Cancelli (S)

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 28 Ottobre 2020.

SORA CALCIO

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Ennio Caravella

Si è spento a Sora presso l'ospedale SS. Trinità.

NECROLOGI

È venuta a mancare Iolanda Barattieri

Si è spenta presso la propria abitazione in via Giuseppe Ferri.