4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 787 VOLTE

Sora Calcio: pareggio 1-1 a Capistrello in amichevole. Farris contrariato: “Non sono soddisfatto”

Seconda amichevole per il Sora. Stavolta i bianconeri di mister Farris viaggiano alla volta del vicino Abruzzo per incontrare la formazione del Capistrello, partecipante al campionato regionale di eccellenza. Il mister bianconerno, a differenza della prima uscita, mischia notevolmente le carte e manda in campo due formazioni completamente diverse tra il primo e il secondo tempo. Ben sette gli under in campo nelle due frazioni con il Sora a costruire gli schemi provati in questa prima fase di preparazione. Ne esce fuori una gara, complice il caldo asfissiante, dai ritmi balndi nel primo tempo e un pò più sostenuti nel secondo nel quale il Sora, dopo lo svantaggio iniziale dovuto ad uno svarione difensivo, riacciuffa il risultato nella ripresa grazie ad un gol alla mezz’ora di Taverna, bravo a ribattere in rete dopo una respinta del portiere di casa su un batti e ribatti in area. Da segnalare che nel secondo tempo nel Sora è sceso in campo un altro elemento in prova del 95 proveniente dalla primavera del Nantes. Si tratta del centrocampista Charles Acolatse che nei giorni scorsi si era allenato con il Genoa e che ora prova l’avventura con il Sora.

Poco soddisfatto Farris al termine della gara. “Non sono soddisfatto della prova odierna. Al di là del risultato che conta poco, non ho visto l’applicazione degli schemi che proviamo negli allenamenti. Ovviamente c’è molto da lavorare e non ci tireremo indietro nei prossimi giorni. Siamo ancora alla ricerca di qualche elemento giovane che possa fare al caso nostro. Comunque, nonostante il ritardo con il quale siamo partiti, ritengo che per inizio campionato saremo competitivi. Per quanto riguarda il girone era quello che mi aspettavo. Da un punto di vista logistico è un girone che ci permette di organizzarci in tranquillità. Non ci sono squadre dal grosso nome ma credo che la Lupa Roma e il Terracina partano avvantaggiate. Poi come ogni anno ci sarà la squadra sorpresa. Lo scorso anno fu la Torres. Quest’anno chissà. Noi proveremo a fare del nostro meglio per regalare le migliori soddisfazioni al pubblico sorano”

Queste le formazioni

Sora 1 Tempo: Rampi (94), Kanku (95), Lo Monaco (94), Giannone, Scardala, Alviti (94), Masi, D’Ovidio (95), Shiba, Rosella (94), Talamo (96).

Sora 2 tempo: Agostini (93), Cassandro (94), D’Ambrosio (93), Casavecchia, Mucciarelli, Visone (96), Peressini (94), Mastromattei, Taverna (93), Casimirri (93), Acolatse (95).

Capistrello 1 tempo: Fanti, Gioacchino, Morelli, Vernile, Netis, Di Lisio, De Meis, Marangon, Miccichè, Di Gaetano, Gianfaglia.

Capistrello 2 tempo: Morgante, Milanetti, Porcu, Valente, Bafile, Capodacqua, Di Felice, Ciccarelli, Cornacchia, Venditti, Pendenza.

Sabato 10 e domenica 11 il Sora sosterrà altre due amichevoli: la prima allo stadio dei Pini di Avezzano e la seconda a Boville Ernica contro la formazione locale allenata dall’ex forte difensore bianconero Emilio Coraggio. Intanto è stata diramata la composizione dei gironi di serie D ed il Sora, insieme ad altre undici laziali e sei sarde, è stato inserito nel girone G. Resi noti anche i primi turni di coppa Italia con il Sora impegnato a Palestrina – 25/08, ore 16:00 – in gara unica al termine della quale, qualora persistesse il risultato di parità, si passerebbe direttamente ai calci di rigore.
L’Addetto Stampa Sandro Cristini
Foto di copertina: Luca Rea LR PRESS
COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu