3 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 2.291 VOLTE

Sora Calcio: quarta sconfitta in sette gare, ora si fa dura. Bisogna reagire

Pesante sconfitta per il Sora, al di là del risultato finale. I bianconeri hanno perso 2-0 a Selargius, fanalino di coda del Girone G della Serie D, tra l’altro sconfitto addirittura 6-2 dall’Arzachena domenica scorsa. Gli uomini di Castiello, in formazione largamente rimaneggiata, sono andati sotto dopo soli 25 secondi della ripresa. Successivamente il Selargius è rimasto in dieci uomini a causa di un’espulsione, ma il Sora non è riuscito a riequilibrare le sorti dell’incontro.

Nel finale di gara, ma si era già sul 2-0 per i padroni di casa, l’arbitro ha decretato una seconda espulsione proprio tra i giocatori del Selargius, che hanno chiuso in 9 contro 11. Domani le altre partite della settima giornata, i cui risultati potrebbero far scivolare i bianconeri in piena zona play-out. Bisogna reagire e subito. Le prossime due gare verranno disputate in casa, prima contro la forte Viterbese e poi contro il Budoni: saranno due match decisivi dai quali i bianconeri dovranno necessariamente conquistare punti, altrimenti la classifica diventerà molto pericolosa.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu