41" di lettura

Sora Calcio: Reali verrà operato nei prossimi giorni all’Umberto I

Il centrocampista del Sora, come si legge nel comunicato della societù volsca, è rimasto vittima «di un colpo deliberato e a palla lontana da parte di un avversario».

L’ASD Sora Calcio comunica che il centrocampista Ivan Reali sarà sottoposto nei prossimi giorni presso il Policlinico Umberto Primo di Roma ad un intervento chirurgico per ridurre la frattura al lobo frontale del viso, subita durante la partita Sora-Pomezia di domenica scorsa a causa di un colpo deliberato e a palla lontana da parte di un avversario, con l’inserimento di placche metalliche per saldare l’osso.

I tempi stimati sono di sei mesi per un recupero completo, anche se il calciatore potrebbe tornare a giocare prima con una speciale protezione, ma con una tempistica ancora da stabilire. La società intraprenderà in ogni sede tutte le azioni necessarie per tutelare il proprio giocatore, vittima di un gesto inqualificabile.

Ufficio Stampa ASD Sora Calcio