29" di lettura

Sora Calcio: ridotta l’ammenda alla società bianconera

Si comunica che la corte di giustizia federale della FIGC, alla quale il Sora si era rivolto dopo le decisioni del giudice sportivo di comminare un ammenda di euro 2.000 con obbligo di disputare l’incontro con il Monterotondo a porte chiuse, ha parzialmente accolto il reclamo del Sora. L’ammenda è stata ridotta a 1.000 euro ma rimane l’obbligo di disputare la prossima gara interna (Sora – Monterotondo di domenica 04 marzo ore 14:30) a porte chiuse.
Alessandro Pisani – Addetto stampa ASD Ginnastica e calcio Sora
www.forzasora.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Notizie del giorno