lunedì 5 agosto 2013 1.074 VISUALIZZAZIONI

“Sora Calcio: siamo sicuri che sia ancora giusto chiamarlo così?” Lettera di una madre sorana delusa

Riceviamo e pubblichiamo la seguente lettera inviata da una “mamma di un giovane calciatore”

Sora Calcio: siamo sicuri che sia ancora giusto chiamarla così???? Una volta c’era il vero Sora Calcio quello composto anche da giovani calciatori nati e cresciuti a Sora…..con lo stemma bianconero stampato sul cuore….quelli che veramente davano anima e corpo per portare il Sora in alto…….un settore giovanile prolifero capace di sfornare vittorie su vittorie portando in giro la bandiera del Sora!!!

Ed ora??? Cos’è questa nuova società? Con quale criterio stanno provando a metter su una squadra per puntare sì e no a metà classifica? Ma sopratutto che fine hanno fatto i giocatori di Sora che lottavano per il Sora!! Beh ve lo dice una mamma di un giovane calciatore…… La vecchia rosa del Sora che poteva contare ancora su qualche superstite del settore giovanile (vedi in ultimo un certo Bellucci un vero leone bianconero) è stata volontariamente smantellata modo completo…..e sapete in cambio di che cosa???

Beh in cambio di una rosa di 30 giocatori, per lo più napoletani, che per carità non me ne vogliano però stanno colonizzando il calcio della nostra provincia e questo non va per niente bene sopratutto per un fatto molto eclatante che mi fà porre molte domande. Il Sora Calcio ormai da un bel po’ di anni è in difficoltà economiche e da un bel pezzo più di qualche stipendio non veniva pagato. Ma allora spiegatemi una cosa, in che modo si pensa di migliorare le cose cacciando tutti i ragazzi locali e chiamando tutti questi ragazzi da fuori sistemandoli per un’intera stagione all’hotel Valentino con vitto e alloggio!!!!

Se prima non si riusciva a garantire un rimborso ai ragazzi, ora chi paga tutto ciò??? Ma sopratutto, di chi è stata questa genialata di tagliare le gambe a tutti i giovani calciatori sorani, costretti a provare fortune al di fuori della regione???? Ovviamente non ho l’autorità per ricevere concrete risposte, ma questo è solo un piccolo sfogo di una madre come tante che sperava che gli amministratori locali potessero avere un occhio di riguardo a tenere almeno il calcio nelle mani di Sora e dei sorani almeno nei limiti del possibile!!!

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare

Serve sangue 0 negativo, A negativo e B negativo. Chi non conosce il proprio gruppo può donare ugualmente: il Centro Trasfusionale dell'Ospedale di Sora farà tutte le analisi necessarie.

I più letti oggi
COTRAL SORA
1

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Ambiente Surl, cambio di programma: sabato intervento a Carnello e non a Pontrinio
2

CRONACA - La Società Ambiente Surl e l’Amministrazione comunale comunicano una variazione al programma per lo sfalcio dell’erba e la ...

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA
3

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

I più letti della settimana
DANIELE BALDASSINI
1

DANIELE BALDASSINI - Le copertine di Facebook descrivono pensieri e stati d'animo delle persone. Su quella di Daniele Baldassini, giovane papà venuto a ...

DANIELE BALDASSINI
2

DANIELE BALDASSINI - Esprimo, a nome mio e dell’Amministrazione Comunale di Sora, sentimenti di profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Daniele ...

PIETRO AMICUCCI
3

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...

X