48" di lettura

SORA – Campetto in zona Compre: «Tempo scaduto»

L'amara nota di un lettore sulla struttura sportiva realizzata alla periferia nord di Sora e mai utilizzata.

Riceviamo e pubblichiamo: «Cinque anni a disposizione per sistemare una questione che definire banale è un complimento. Risultato? Niente da fare. Sì, va bene, la burocrazia, le procedure e bla bla bla: ma come è possibile che un campetto per far giocare i bambini della contrada (che nel frattempo sono diventati ragazzi!) resti così, abbandonato e già vecchio, senza aver neanche potuto fare un po’ di servizio alla comunità? Chiedo scusa ma proprio non riesco a capire, non ce la faccio.

Certo, ora che qualcuno vedrà la foto (sempre se verrà pubblicata) immagino che si sbraccerà per risolvere la questione al più presto, visto che siamo agli sgoccioli. Ma ogni azione compiuta in ritardo non potrà cancellare la mia, la nostra certezza, ovvero che passano i decenni ma in quel palazzo si commette sempre lo stesso errore: ci si preoccupa delle cose importanti per le persone quando oramai il tempo è scaduto. Avanti il prossimo.».

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Faber
17 giorni fa

Ci passo ogni domenica quando vado a correre. Bello e impossibile. Speriamo qualcuno racclga l’appello.