SORA – Carnello: un comitato di quartiere che funziona. Ecco due lodevoli iniziative natalizie

De Donatis e Castagna: «Carnello sta dimostrando che il Comitato è uno strumento innovativo e capace di riattivare la voglia di fare per la comunità».

Il Comitato di Quartiere di Carnello, in occasione delle festività natalizie, si è adoperato per i residenti con due meritevoli iniziative. Il Presidente Renato Tersigni, assieme al direttivo, ha coinvolto molte attività commerciali lanciando l’idea di una raccolta fondi per sostituire i faretti che illuminassero la piazza.

L’idea è stata subito raccolta e condivisa ed ha portato all’installazione di punti di illuminazione che proiettano un fascio di luce proprio in direzione dell’emiciclo dove è collocato il monumento ai caduti, che era da tempo dimenticato. Oltre a questo miglioramento, nei giorni scorsi il Comitato si è adoperato anche per la pulizia del fossato in via Madonna della stella grazie all’interlocuzione con la Dott.ssa Ruffo.

Il Presidente Renato Tersigni, nell’augurare buone feste ai residenti, ha voluto sottolineare come “queste piccole migliorie ed azioni dimostrano ancora una volta che c’è spazio per operare bene e concretamente per il bene comune. La tempestiva risposta delle attività commerciali e dei cittadini a questo piccolo crowdfunding di quartiere – ha continuato Tersigni – dimostra che c’è un riconoscimento nel ruolo propulsore dei comitati e della trasparenza del nostro impegno, oltre un grande senso di appartenenza che pareva ormai sopito. Questo ci da grande soddisfazione e voglia di andare avanti”.

Approvazione per l’iniziativa è stata espressa sia dal Sindaco, Roberto De Donatis, sia dalla Consigliera delegata, : “Carnello – hanno dichiarato – sta dimostrando che il Comitato è uno strumento innovativo e capace di riattivare la voglia di fare per la comunità, un valore che purtroppo in molte realtà sta andando scemando. L’attivismo ed i risultati del Comitato sono il collante migliore e la dimostrazione di concretezza verso chi ha cercato di sminuire una voglia di fare e di coinvolgere che invece riscuotono grande apprezzamento tra i residenti. La tempistica di attivarsi in prossimità delle festività natalizie e il coinvolgimento delle attività commerciali sono il segno tangibile che sono tanti i cittadini che vogliono operare per migliorare la città, ed a loro va un sentito grazie per essere da esempio e stimolo anche per i più diffidenti. Le interlocuzioni in atto anche con gli altri Comitati, ad esempio sull’aggiornamento del piano di protezione civile in maniera partecipata, chiudono il cerchio di questo 2019 ma pongono le basi per altre attività che presto vedremo partire”.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
4.522
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
1
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. Il brano è candidato agli Oscar 2020, Valeria l'ha reso globale curando l'adattamento del testo in 6 diverse lingue cantate, 15 lingue parlate e 23 lingue scritte. La canzone è stata presentata in esclusiva e anteprima mondiale alla CNN negli USA, con la partecipazione dell'artista sorana.

2.359
SORA - Un nuovo abito scuro, bello e funzionale per la storica Scuola Media Rosati
2
SCUOLE

SORA - Un nuovo "abito scuro", bello e funzionale per la storica Scuola Media Rosati

Tutti dubbi sulla stabilità del Palazzo Simoncelli saranno fugati completamente.

840
CALCIO - Sora in serie positiva da tre turni, le parole di mister Ciardi
3
SPORT

CALCIO - Sora in serie positiva da tre turni, le parole di mister Ciardi

L'allenatore mantiene alta la concentrazione della squadra, ancora troppo vicina alla zona calda della classifica.

I più letti della settimana:
30.506
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

15.071
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
2
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.369
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
3
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

11.172
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
4
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

10.934
È venuta a mancare Stefania Guglietti
5
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".