38" di lettura

SPORT

SORA – «Caro Pietro, la Canicola non sarà più la stessa senza di te!»

Il commovente messaggio degli amici all'atleta sorano Pietro Marcelli, appena ritiratosi dall'attività agonistica.

Redazione Sora24
Redazione

Mi chiamo Loredana e scrivo a nome di un gruppo di amici ed amiche. Tra pochi giorni si correrà la mitica Canicola, gara con cui siamo praticamente cresciuti. Purtroppo quest’anno non ci sarà Pietro Marcelli, a nostro parere uno degli atleti sorani più forti. Alcune settimane fa, difatti, abbiamo letto del suo ritiro e la cosa ci è dispiaciuta molto. Rispettando a malincuore la sua scelta, gli dedichiamo questo breve messaggio:

“Caro Pietro, siamo cresciuti con te e per te abbiamo sempre tifato. Per noi la Canicola era sempre il tuo passaggio, la tua presenza. Vederti in gara ci riportava alla nostra infanzia, leggere delle tue imprese è sempre stata una sensazione unica. La tua assenza quest’anno ci dà una sensazione di grande vuoto: sei entrato nei cuori della gente, come atleta ma soprattutto come persona. Forse, però, hai ragione tu: prima o poi il sole tramonta. Con questo messaggio vogliamo solo dirti GRAZIE CAMPIONE!

Le offerte dal Gruppo Jolly Automobili
Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.