Sora-Cisterna: disordini in zona Stadio Tomei, due arresti da parte della Polizia

La nota stampa diffusa dalla Questura di Frosinone.

Come riportato nel comunicato emesso oggi pomriggio dalla questura di Frosinone: «Nel pomeriggio di domenica nei pressi dell’impianto sportivo comunale Claudio Tomei si sono verificati dei disordini in occasione della partita di calcio valevole per il campionato di Eccellenza “ASD Sora Calcio – Pro Cisterna LS Sermoneta”. Prima del calcio di inizio alcuni tifosi del Sora si sono resi protagonisti di intemperanze che hanno coinvolto anche alcuni tifosi provenienti dalla Provincia di Latina.

I facinorosi hanno preso di mira inizialmente i tifosi della fazione opposta e poi gli agenti della Polizia di Stato e i Carabinieri impegnati nel servizio di Ordine Pubblico, la cui presenza ha permesso di riportare la situazione all’ordine senza che vi fossero più gravi conseguenze per le persone. Il personale del Commissariato di P.S. di Sora, durante l’attività di contenimento dei tifosi ha subito individuato ed arrestato un giovane del posto che aveva lanciato delle grosse pietre verso i sostenitori della squadra pontina e contro il cordone delle Forze dell’Ordine.

L’uomo arrestato in flagranza è stato processato e condannato dal Tribunale di Cassino ad un anno e due mesi di reclusione. Nei suoi confronti il Giudice ha anche disposto il divieto di accesso alle manifestazioni sportive con obbligo di firma. Le indagini non si sono però fermate con il primo arresto. Grazie alla visione dei filmati registrati negli attimi concitati dal personale della Polizia Scientifica e grazie alla collaborazione tra il Commissariato di P.S. di Sora, il Commissariato di P.S. di Cisterna di Latina e le D.I.G.O.S. delle Questure di Frosinone e Latina si è potuti arrivare alla identificazione di altri soggetti.

In particolare nella serata di ieri gli agenti si sono recati presso le abitazioni di alcuni tifosi pontini ed hanno proceduto all’arresto in differita, come previsto dalla normativa in materia, di un ventottenne per il reato di lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive. Per lo stesso reato veniva denunciato in stato di libertà un minorenne mentre un terzo uomo veniva denunciato per il reato di rissa aggravata. Negli scontri un Carabiniere riportava una ferita ad una gamba giudicata guaribile in 5 giorni. Sono in corso ulteriori accertamenti allo scopo di identificare altri responsabili dei fatti accaduti e sono iniziate le procedure per l’emissione del Divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive per tutti i tifosi che hanno partecipato agli scontri».

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tra i 27 premiati anche Guglielmo Mollicone, il caro papà di Serena. Appuntamento alle 18 nella Sala Conferenze della XV Comunità Montana "Valle del Liri".

SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.

I più letti di oggi:
5.110
È venuta a mancare Maria Lauri (Marietta)
1
NECROLOGI

È venuta a mancare Maria Lauri ("Marietta")

Il giorno 5 Dicembre 2019 è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di 86 anni, Maria Lauri, in Marchione. I funerali si ...

4.158
FONTANA LIRI - Gianpio Sarracco: «Abbiamo vinto, primo ed unico comune in Italia, una grande battaglia!»
2
POLITICA

FONTANA LIRI - Gianpio Sarracco: «Abbiamo vinto, primo ed unico comune in Italia, una grande battaglia!»

«Il sottoscritto Gianpio Sarracco, Sindaco del Comune di Fontana Liri, a nome dell’amministrazione comunale, informa con la presente che ...

3.430
Ci ha lasciato Giulio Lucarelli
3
NECROLOGI

Ci ha lasciato Giulio Lucarelli

Il giorno 5 Dicembre 2019 e venuto a mancare Giulio Lucarelli. I funerali si sono svolti a S. Maria Porta Coeli. Alla ...

3.024
SORA - Inaugurata la prima casa maternità del basso Lazio
4
CRONACA

SORA - Inaugurata la prima casa maternità del basso Lazio

È stata inaugurata nei giorni scorsi la prima casa maternità del basso Lazio. Per il taglio del nastro, in via Barca ...

2.863
È venuta a mancare Stella Maria Recchia
5
NECROLOGI

È venuta a mancare Stella Maria Recchia

Il giorno 6 Dicembre 2019, alle 13:00, all'età di 77 anni, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari Stella Maria Recchia. I funerali si ...

I più letti della settimana:
63.357
Furti: 40 Carabinieri e 20 pattuglie in strada, persone sospette braccate e controlli senza sosta
1
CRONACA

Furti: 40 Carabinieri e 20 pattuglie in strada, persone sospette braccate e controlli senza sosta

Proseguono senza interruzione i servizi preventivi programmati e coordinati dal Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone in tutta la sfera giurisdizionale ...

18.144
SORA - «Ecco il mio modo di parlarti d'amore...»
2
CRONACA

SORA - «Ecco il mio modo di parlarti d'amore...»

«Ecco il mio modo di parlarti d' amami ora come tanto non lo dirò, è un segreto tra di ma vorrei ...

17.948
SORA - Un etto di fumo in casa e diverse dosi di cocaina indosso: arrestato 31enne
3
CRONACA

SORA - Un etto di fumo in casa e diverse dosi di cocaina indosso: arrestato 31enne

Il personale del Commissariato di di Sora, nel pomeriggio di ieri, ha proceduto ad arrestare un giovane, originario di Isola ...

10.661
Ivan, un mare di lacrime
4
CRONACA

Ivan, un mare di lacrime

Immacolata di lacrime quest'anno a Morolo. La morte di Ivan De Santis, 27enne del luogo deceduto venerdì dopo un drammatico ...

9.933
Ci ha lasciato Angelo Gennarelli (Maradona)
5
NECROLOGI

Ci ha lasciato Angelo Gennarelli ("Maradona")

Oggi ci ha lasciato Angelo Gennarelli, un uomo buono d'animo, generoso, allegro, sempre pronto alla battuta. Lo ricorderemo in vespetta, ...