1’ di lettura

EVENTI E CULTURA

“Sora città del Natale 2022”: concerto in Cattedrale

La compagine orchestrale sarà diretta dal m° Alessandro Alonzi.

Nella Cattedrale Santa Maria Assunta domenica 18 Dicembre, alle ore 18.30, avrà luogo un concerto di notevole spessore e valore culturale, particolarmente raro: non capita sovente nella città di Sora di poter assistere dal vivo all’esibizione di una sinfonia del più celebre compositore della storia della musica, Ludwig Van Beethoven! Nell’ambito dei festeggiamenti natalizi della rassegna “Sora città del Natale 2022” , dalla cooperazione artistica di importanti realtà culturali del territorio quali l’associazione “Armonie di Valleradice” e il coro polifonico “Voci Sparse” nasce un concerto che offrirà al pubblico momenti di grande gioia e trasporto musicale, attraverso alcune delle pagine più celebri del repertorio classico.

Il concerto sarà aperto da alcuni brani di tradizione natalizia eseguiti a cappella dalla compagine corale formata nell’occasione dall’unione delle due corali “Armonie di Valleradice” e “Voci Sparse”: due realtà ormai consolidate e che tanto hanno operato già in passato per offrire eventi culturali nella città. Il coro sarà diretto dal m° Giacomo Cellucci, musicista di alto profilo ed esperienza professionale. Alla prima parte corale farà seguito la musica sinfonica, caratterizzata dall’energia e della vitalità di due partiture restate nel canone della musica classica.

L’esuberante ed ironica ouverture dell’opera “Le nozze di Figaro” di Wolfgang Amadeus Mozart sarà seguita dall’esecuzione integrale della “Sinfonia n° 7 in La maggiore”, op. 92 di Ludwig Van Beethoven. La settima sinfonia del genio tedesco è una delle sue composizioni più celebri e probabilmente la più energica, trionfo del ritmo in musica, tanto da essere definita da Richard Wagner come “apoteosi della danza”. Tutto ciò sarà reso possibile dalla prestigiosa partecipazione dell’Orchestra delle Cento Città (dir. art. m° Eugenio Falanga): da tredici anni il Lazio non aveva un’Istituzione orchestrale riconosciuta dal MIC. Nel primo anno di attività l’orchestra si è esibita in tutte e cinque le provincie della regione ed è stata ospite di prestigiosi festival in diverse regioni d’Italia, attestandosi sempre su altissimi livelli qualitativi. L’occasione di ascoltare questa realtà sinfonica, composta per l’occasione da circa quaranta musicisti, è assolutamente da cogliere al volo!

La compagine orchestrale sarà diretta dal m° Alessandro Alonzi, giovane musicista ormai affermato della città, che svolge la sua attività musicale in diversi festival, teatri in Italia e all’estero e, per questa serata, si esibirà in veste direttoriale anche per i suoi concittadini. Per prepararsi al Natale con gioia, energia, nobilitando la propria anima con la magia della musica, gli organizzatori invitano la cittadinanza al concerto, a cui si potrà assistere con ingresso libero.