Sora “Città della Salute”: cronaca di una giornata storica. Centinaia di persone visitate

La “Giornata della Salute” è stata una giornata storica. L’iniziativa è andata ben oltre le più rosee aspettative. Le premesse si erano intraviste fin dalla mattina presto, le prime persone si sono presentate alle ore 07.15, e verso le 09.00 in, circa, trecento formavano una lunga fila. Un paio d’ore di attesa, in una bella mattinata di sole, non sono state di certo un ostacolo insormontabile per poter fare un ecografia, un elettrocardiogramma o usufruire di altri servizi totalmente gratuiti, in confronto ai mesi di attesa ai quali, purtroppo, la gente è stata abituata dalla sanità pubblica.

A fine giornata, l’analisi dei dati ha confermato le previsioni della mattina. Infatti, le persone, di ogni fascia d’età, che hanno ricevuto delle prestazioni sanitarie sono state oltre cinquecento (alcune prestazioni erano tra loro abbinabili). Questi i numeri precisi:

– misurazione della pressione 203;
– misurazione della glicemia 236;
– visite cardiologiche con elettrocardiogramma 65;
– audiometria 32;
– otorino 42;
– visite endocrinologiche 37;
– visite diabetologiche 14;
– visite oculistiche 8;
– ecografie tiroide 112.
– nutrizionista 27;
– igienista dentale 92;

Purtroppo o per fortuna sono state riscontrate varie patologie, anche se consola il pensiero che sono state scoperte in anticipo rispetto ai tempi delle liste d’attesa. La massiccia partecipazione della gente conferma come sia elevata la domanda di sanità del territorio in confronto all’offerta.

Con la “Giornata della Salute”, si sono raggiunti vari obiettivi:

  • aiutare le persone meno abbienti ad accedere alle cure specialistiche che non possono permettersi più di pagare alle strutture private ovvero di aspettare di ricevere dalle strutture pubbliche;
  • contribuire, seppur di poco, a migliorare il bilancio dell’A.S.L.;
  • ridurre le liste di attesa;
  • sensibilizzare le persone sui problemi causati dalle politiche di tagli che il PD, con il Presidente Nicola Zingaretti, porta avanti, sacrificando le provincie in favore di una sanità romano centrica, ma soprattutto con scelte che non tutelano in modo adeguato il diritto alla salute. Informare, inoltre, le persone sui problemi connessi all’Atto Aziendale dell’A.S.L.;
  • far conoscere le iniziative che il Coordinamento Provinciale Sanità porta avanti per valorizzare e difendere le strutture ospedaliere e distrettuali.

Si auspica che l’iniziativa rappresenti, per chi ricopre incarichi di responsabilità nel Distretto C, un esempio da riproporre periodicamente ovvero rappresenti un input per le medesime istituzioni a voler fornire una maggiore assistenza nel territorio prendendo spunto dall’opera svolta senza alcuna risorsa da qualche decina di volontari.

Unico neo da evidenziare l’assenza del Presidente della Regione, del Direttore Generale dell’A.S.L., e dei politici nazionali e regionali eletti nella Provincia di Frosinone, che erano stati pubblicamente invitati con un comunicato stampa del 25 febbraio u.s.. L’unico parlamentare che ha dimostrato, ancora una volta, sensibilità ed attenzione alle problematiche della sanità provinciale è stato l’On Luca Frusone del Movimento 5 Stelle, già presente ad analoga manifestazione svoltasi ad Alatri, il quale, non potendo partecipare a causa di altri impegni, ha inviato un messaggio di apprezzamento agli organizzatori sottolineando: “…. l’esempio di solidarietà e senso civico che avviene in un contesto tra i più importanti per la dignità del cittadino, quello del diritto alla salute…”.

L’importanza della “Giornata della Salute” è stata ribadita anche dal Sindaco, dott. Ernesto Tersigni, che visitando la manifestazione si è complimentato con gli organizzatori: Comitato Civico Art. 32, A.D.O., il Coordinamento Provinciale Sanità ed anche con il Meetup “Amici del MoVimento 5 Stelle Sora”. Si ringrazia l’Amministrazione comunale per aver concesso il gratuito patrocinio e l’uso di piazza Mayer Ross.

Si rivolge, altresì, un caloroso ringraziamento ai medici ed al personale sanitario che si sono spesi senza risparmiare energie, superando il numero massimo di visite/prestazioni inizialmente stabilito. Un ringraziamento alla Rete Farmacie Valcomino per l’importantissimo supporto e contributo fornito per l’evento. Infine, un grazie di cuore alla Protezione Civile di Sora, Alatri e Ceccano, al personale della Misericordia e della Fratres, alle ragazze ed ai ragazzi degli Scout AGESCI, l’Associazione “Proviamoci un po’” ed il Comitato di Quartiere di S. Ciro. Il contributo di tutti loro è stato fondamentale per l’ottima riuscita della manifestazione.

I Portavoce del Comitato Civico Art. 32
Rodolfo Damiani e Fabrizio Pintori

Il Presidente dell’A.D.O.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
8.995
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
1
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

2.576
I gemelli Egidio e Paris compiono 100 anni. Altri 200 di questi giorni!
2
PROVINCIA

I gemelli Egidio e Paris compiono 100 anni. Altri 200 di questi giorni!

Con questo piccolo testo ci uniamo anche noi alla festa. Tantissimi auguri ai gemelli!

616
VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena
3
SPORT

VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena

Il 2020 pallavolistico del PalaCoccia si apre con ospiti d'onore, domani alle ore 18 a brillare sotto i riflettori dell'impianto verolano assieme alla Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, ci sarà la Leo Shoes Modena della Presidentessa Pedrini, di coach Andrea Giani e dei vari Zaytsev, Rossini, Christenson, Mazzone, Anderson, Bednorz, e così via.

385
CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito
4
SPORT

CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito

Dopo due vittorie casalinghe consecutive, il Sora Calcio 1907 torna a giocare in trasferta nella seconda giornata di ritorno del girone B di Eccellenza.

I più letti della settimana:
28.777
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

24.157
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

13.454
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.523
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
4
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

10.836
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".