SORA – Consiglio Comunale approva istituzione “reddito minimo garantito”. Plauso di Rifondazione

La somma erogata oscillerà tra i 500 e i 600 euro.

Registriamo con soddisfazione il voto favorevole e unanime, espresso lunedì 21 maggio dal consiglio comunale sorano in merito alla proposta di istituire il “reddito minimo garantito regionale verso l’inserimento e il reinserimento nel mondo del lavoro”, proposto da “Vertenza frusinate”. Dalla relazione annuale 2017 stilata dal centro per l’impiego di Sora, si evince che ben 34360 persone sono in cerca di lavoro, e 3907 si sono iscritte solo durante l’ anno scorso.

Una norma del genere, che tra i paesi europei manca solo in Italia e in Grecia, rientra pienamente nei dettami costituzionali e nella carta dei diritti fondamentali dell’ uomo dell’unione europea, per cui riteniamo che sia un compito ben preciso della politica lavorare per istituirla quanto prima.

Avranno diritto al reddito minimo garantito una volta approvato dalla Regione Lazio, tutti coloro che sono disoccupati contro la loro volontà, e che hanno esaurito, oppure non hanno diritto ad altri ammortizzatori sociali. Potrà essere richiesto direttamente alla Regione, previa sottoscrizione del PAI (piano azione individuale), che avrà la funzione di formare l’ utente e reinserirlo nel mondo del lavoro.

La somma erogata oscillerà tra i 500 e i 600 euro, in base ad una tabella che tiene conto del numero dei componenti del nucleo familiare e dell’Isee. I finanziamenti saranno legati al fondo sociale europeo 2014-2020 e alle risorse disponibili nel bilancio regionale, a cui si aggiungeranno fondi provenienti dalle eventuali disponibilità di provincie e comuni.

Il raggiungimento di questo risultato è stato reso possibile dalla strenua lotta messa in campo dagli amici e compagni di Vertenza frusinate, a cui va il nostro ringraziamento. Da parte nostra abbiamo sempre appoggiato questa battaglia, e continueremo a fare tutto quanto in nostro potere e a vigilare attentamente fino a quando la norma non sarà definitivamente varata.

NECROLOGI

È venuta a mancare Nerina Letizia De Santis

Si è spenta a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

CRONACA

SORA - Scuole sicure: l'Aves Misericordia "in cattedra" alla "Arduino Carbone" (IC 1)

Due giornate davvero professionalmente ed emotivamente impegnative.

POLITICA

SORA - Mobilità sostenibile, 10 biciclette in comodato d’uso ai dipendenti comunali

I mezzi potranno essere utilizzati dal personale per gli spostamenti casa-lavoro nel raggio di 6 km.