53" di lettura

SORA – Consiglio dei Giovani e dei Ragazzi: la Regione Lazio ha bandito il finanziamento

La nota del consigliere comunale Luca Di Stefano che «esorta l'amministrazione Comunale di Sora a spedersi per favorire la ricostituzione di questa istituzione».

La Regione Lazio ha bandito il finanziamento per l’istituzione del Consiglio Comunale dei Giovani e dei ragazzi e bambini con scadenza il 31 gennaio 2020. Già nel recente passato attraverso una mozione mi sono speso per incentivare strumenti di partecipazione diretta rivolte ai ragazzi e ai giovani e proprio nello specifico per la riattivazione del consiglio comunale dei ragazzi, la promozione di tali opportunità rendono gli enti locali meno ostici da capire e riavvicinano le giovani generazioni alla via pubblica.

Mi auguro che le Consigliere delegate a tali politiche siano in grado di sollecitare gli uffici a partecipare alla richiesta di questo finanziamento. C’è tempo fino al 31 gennaio 2020! In questi tempi in cui l’antipolitica di alcuni partiti e’ dirompente, gli enti locali si dovrebbero spendere per avvicinare i cittadini più giovani. Il mio auspicio è che l’amministrazione Comunale di Sora si spenda per favorire la ricostituzione di questa istituzione rivolta alle giovani generazioni che in passato a contribuito ad avvicinare dei ragazzi alla vita politica e dei partiti.